Home Punti di vista #ruvodipuglia: l’Italia fatta di “orecchiette”

#ruvodipuglia: l’Italia fatta di “orecchiette”

318

Con le cime di rapa, al pomodoro, con lo spezzatino o con la ricotta. In qualsiasi modo si mangino, le “orecchiette” sono un’autorità della Puglia.


Si tratta di un vero e proprio pilastro della tradizione gastronomica del “Tacco d’Italia”: lavorate rigorosamente a mano, le orecchiette sono rotonde e concave, forma che le rende insuperabili per raccogliere il sugo.

In questi giorni di quarantena ha letteralmente fatto il giro del web una foto postata su Instagram con l’hastaag ruvodipuglia, nonostante sia ancora sia ancora sconosciuto l’autore di questo scatto.

Nell’immagine le “orecchiette” sono state disposte su un tavolo a riprodurre la forma dell’Italia. Sullo sfondo, un camino acceso, una spianatoia per impastare, e probabilmente un bambino o un ragazzo alle prese con la pasta fresca.

Un’immagine ricca di amore e speranza, ai tempi dell’emergenza Coronavirus.

Lascia una risposta:

Per favore inserisci il tuo commento!
Il tuo nome