Il Bilancio Sociale della 10a stagione degli “Amici della Musica” di Ruvo di Puglia

Non è stato semplice riprendere le nostre normali attività per questa stagione, per via di restrizioni che non accennavano ancora ad allentarsi e hanno continuato a condizionarci…ma qualche passo dovevamo pur muoverlo, dopo due lunghi periodi di fermo…!

Questo 10° compleanno lo chiudiamo con la soddisfazione di aver lavorato su tre diversi fronti (in ordine):

  • L’attenzione alle nuove generazioni;
  • La collaborazione;
  • L’inclusione.

È proprio dai piccoli che abbiamo ricominciato: si è riconfermato il nostro progetto scolastico di pratica strumentale presso il 1° C.D. “G. Bovio” del nostro paese.

Oltre alla pratica dello strumento e alla propedeutica per quanti si sono affacciati a questo mondo in tempi recenti, abbiamo investito tante energie nella musica d’insieme. Siamo stati sempre convinti del potere della musica e che l’insieme sia una delle principali opportunità di crescita, perciò, dopo l’esordio a Febbraio 2019 bloccato dalla pandemia, l’Orchestra dei “Piccoli Amici della Musica” ha ripreso a riempire di note la Sala Carrante dell’istituto.

La collaborazione è stata da sempre alla base delle nostre attività, non solo perchè siamo soliti organizzare il nostro lavoro in stile èquipe, ma anche perchè amiamo fare rete sul territorio.

Si è rafforzata la nostra intesa con l’Associazione Corale Polifonica “Michele Cantatore” del M° Angelo Anselmi, con cui siamo stati co-organizzatori dei primi concerti dell’anno; si è riconfermata l’amicizia profonda e sincera (nata proprio a seguito della prima ‘zona rossa’) dell’ “Ensemble Giovani Armonie” di Casalpusterlengo (Lodi) del M° Luca Gabbiani, si è aperta la strada ad una nuova sinergia, quella con l’Associazione “MusicaInsieme” di Molfetta del M° Annalisa Andriani. Con queste ultime tre realtà siamo stati protagonisti della tre giorni del “Traetta Opera Festival” e del concerto “Suoni all’alba dell’estate”, in occasione della “Festa della Musica” e del Solstizio d’Estate.

Per ultima, ma non per questo meno importante, abbiamo lavorato con l’inclusione in musica: con il progetto “MusicAbility” abbiamo portato la disabilità in musica a scuola (anche questa volta il 1° C.D. “G. Bovio” di Ruvo di Puglia) e siamo riusciti a donare 1347.00€ al Progetto “M.U.S.A.” dell’Associazione “AccordiAbili” di Fasano. Di tutte le attività organizzate e avviate, è il lavoro che ci rende più orgogliosi e che riassume un po’ il nostro pensiero circa il ‘fare musica’.

Dati i risultati, siamo sicuri che questi siano la strada e il modo giusti, e su questo ‘filo rosso’ vogliamo continuare a camminare per andare lontano insieme. Anche se la pausa è meritata, non solo perchè è periodo di vacanze, noi siamo già a lavoro per la progettazione della nostra prossima stagione.

Grazie a tutti coloro i quali, dall’interno e dall’esterno, rendono possibile il cambiamento e guardano al domani come al migliore dei fiori da cogliere: alla prossima stagione!!!

Dott.ssa Alessandra Brucoli

Presidente, Press & U.R.P.

“Amici della Musica” – Ruvo di Puglia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: