Home Cultura SUCCESSO PER L’EVENTO SU ENNIO MORRICONE DEI LIONS CLUB RUVO DI PUGLIA...

SUCCESSO PER L’EVENTO SU ENNIO MORRICONE DEI LIONS CLUB RUVO DI PUGLIA “TALOS”

1036

Lo storico CLUB RUVO DI PUGLIA “TALOS”, impegnato dal 2003 nell’attività di volontariato e di servizio comunitario, unitamente al LEO CLUB omonimo, nella serata di giovedi 23 luglio, hanno avviato il nuovo anno sociale 2020-2021 con un evento musicale in memoria del grande Maestro Ennio Morricone, Lions del L.C.Roma Aurelium – definito oggi “l’italiano più famoso al mondo”.


Il Presidente del Lions Club Luigi Lorusso e il Presidente del Leo Club Pasquale Esposito hanno introdotto la serata che si è svolta e bordo piscina dell’ Hotel Pineta di Ruvo e che ha visto la partecipazione di un vasto pubblico colto, attento e visibilmente commosso.

Il Dott. Franco Leone, grande studioso dell’arte, della bellezza e della musica, ha presentato con le due socie Leo Angela Claudia Caldarola e Maria Clelia Catalano l’evento “ENNIO MORRICONE TRA MUSICA, CINEMA, ARTE, POESIA”.

I Maestri Piestro Catucci al pianoforte digitale e Annalisa Pansini al violino hanno mirabilmente interpretato le colonne sonore del grande Maestro Morricone mentre Franco Leone conduceva il pubblico presente in un viaggio virtuale tra poesia e arte in alcune capitali del mondo, oltre che sul lago di Como attraverso la poesia del Manzoni con l’Addio ai monti recitato dalla Prof. Cecilia Gattullo sulle corrispondenti e celebri note musicali della composizione del grande Morricone.

Il rarissimo allineamento di pianeti e di una cometa visibile proprio durante la sera del 23 luglio hanno consentito a Franco Leone di definire il nostro Morricone “Uomo delle stelle” concludendo con il commento di un noto dipinto di Van Gogh e sulle note musicali di “lucean le stelle”.

Numerosi consensi da parte di un pubblico che ha seguito l’evento, a dir poco, estasiato in quella che è risultata un vera e propria magica serata.

Il Presidente del Lions Club Luigi Lorusso ha evidenziato le finalità dell’evento ad ingresso gratuito, configurandolo come vero e proprio Service in un momento di evidente crisi economica, in sintonia con la diffusione della cultura che è una delle finalità del Lionismo.

Così ha opportunamente sottolineato il Presidente di Zona Michele De Benedittis, intervenuto in rappresentanza del Governatore Distrettuale Pierluigi Pinto e che si è vivamente complimentato per l’iniziativa.

Il pubblico presente ha comunque elargito liberamente un contributo volontario, evidenziando grande sensibilità e sostegno all’attività dell’associazione.

Lascia una risposta:

Per favore inserisci il tuo commento!
Il tuo nome