Home Enogastronomia PIOGGIA DI PREMI PER I VINI GRIFO AL “DOUJA D’OR 2019”

PIOGGIA DI PREMI PER I VINI GRIFO AL “DOUJA D’OR 2019”

257

Quell’essenza che sa di territorio, che rappresenta una città, il suo senso del lavoro e la predisposizione a fare sempre meglio.

La Cantina di Ruvo di Puglia si rallegra per i premi ricevuti al Concorso Nazionale Vini DOC, DOCG e IGP “Premio Douja d’Or 2019”. Una gioia in quanto riconoscimenti avvenuti su scala nazionale da commissioni giudicatrici composte da tecnici, elogi, assaggiatori ONAV, AIS e ANSPI.

Ogni anno viene bandito un concorso nazionale per vini D.O.C. e D.O.C.G. Le commissioni di esperti e tecnici dell’ONAV, dopo un’attenta selezione, assegnano il premio “Douja d’Or” ai vini che hanno raggiunto il punteggio di 85/100. Queste etichette potranno fregiarsi del bollino “Douja d’Or”, mentre solamente a coloro che hanno superato i 90/100 andrà l’Oscar della Douja. E’ il caso del Castel del Monte Nero di Troia DOCG Riserva 2015, Augustale: Oscar della Douja!

I vini premiati sono: il Castel del Monte Bombino Nero DOCG 2014 Augustale; il Castel del Monte Nero di Troia DOCG Riserva 2015, Augustale; il Castel del Monte Bombino Bianco 2018 Terre del Grifo; IGP Puglia Nero di Troia 2017, Terre del Grifo.

La cerimonia di premiazione avrà luogo ad Asti il 7 settembre alle ore 10,00 presso il Civico Teatro V. Alfieri. Subito dopo comincerà la visita alla 53^ Douja d’Or.

La Camera di Commercio I.A.A. di Asti, inoltre, su autorizzazione del Ministero delle Politiche Agricole, anche per il 2019 rilascia alle ditte vincitrici, il bollino “Premio Douja d’Or”, da applicarsi sulle bottiglie contenenti i vini premiati. Tale bollino verrà assgnato secondo le modalità previste dal Regolamento.

Lascia una risposta:

Per favore inserisci il tuo commento!
Il tuo nome