Home Cultura "In-Perfectione", una collettiva di arte contemporanea alla Pinacoteca Comunale

"In-Perfectione", una collettiva di arte contemporanea alla Pinacoteca Comunale

1745

Dall’8 al 31 luglio 2016 la Pinacoteca Comunale d’Arte Contemporanea “Domenico Cantatore” di Ruvo di Puglia ospita la collettiva d’arte contemporanea “In-Perfectione”, curata da Carmelo Cipriani.

La mostra, promossa dal Comune di Ruvo di Puglia e organizzata dall’Associazione Culturale “De là da mar. Centro Studi sulle Arti Pugliesi” di Lecce, in collaborazione con Associazione Turistica Pro Loco, Forum dei Giovani, Officine XYZ e Clitorosso Art Gallery di Ruvo di Puglia, è patrocinata dalla Regione Puglia, dall’Accademia di Belle Arti “Fidia” di Vibo Valentia e dalla Delegazione FAI di Barletta-Andria-Trani.

Come esplicitato dal titolo, la mostra penetra il concetto di perfezione indagandone soggettività e divergenze; riflette sul fascino dell’imperfezione, sul coinvolgimento dell’anomalo e sulla relatività della bellezza, intesa e proposta oltre i canoni imposti. Visibile e non visibile, riconoscibile e irriconoscibile, puro e contaminato, umano e meccanico sono solo alcuni dei binomi su cui il progetto, attraverso lo opere selezionate, pone il suo sguardo nel tentativo di cogliere la relatività della perfezione.

“L’arte – scrive il curatore Carmelo Cipriani – è limbo collocato tra percezione ed espressione, dualistica entità attraverso cui l’uomo restituisce se stesso rendendo tangibile ciò che non lo è. La rassegna rende omaggio a questa peculiarità della ricerca estetica, componendo un cross-over di esperienze, un palcoscenico di sguardi incrociati in cui mettere in discussione il tradizionale concetto di perfezione, che finalmente si scopre autenticamente soggettivo. Lo scopo è quello di offrire una visione diversa della bellezza, un canone divergente che nella difformità riesce a farsi modello”.

La collettiva raccoglie le opere di tredici affermati artisti italiani, provenienti da tutto il territorio nazionale, differenti per età, formazione e mezzi espressivi, dalla pittura all’installazione, dalla scultura alla fotografia. Gli artisti invitati sono: Gianfranco Basso, Giovanni Carpignano, Pierluca Cetera, Giuseppe Ciracì, Francesco Cuna, Francesco De Molfetta, Carlo D’Oria, Alessandro Fonte, Paola Mattioli, Angelo Marinelli, Pamela Pintus, Daniela Raffaele, Paolo Schmidlin.

Accompagna la mostra un catalogo contenente testi istituzionali, critici, apparato iconografico e note biografiche sugli artisti.

Nella serata del vernissage, verrà realizzato un video della mostra grazie alla partecipazione degli sponsor: Lady Tiffany, Antonella Brilla Gioielli, Carmelo’s, New Energy Green, Bucci Area Design(Porte-Infissi), Manam, MirkArt-Coiffeur, Prodotti agricoli Mazzone Giuseppe, NaturHouse, Colasanto Demolizioni, OfficineXYZ, Clitorosso Art Gallery.

Daniela Raffaele, in arte Clitorosso, ci parla del Progetto “In – Perfectione”

NON GUARDARMI. NON TI SENTO di  Daniela Raffaele-Clitorosso

“Questo è il titolo di una commedia degli anni Ottanta, dove si raccontano le  “rocambolesche” disavventure di un non vedente e un non udente.

In realtà il mio intento è tutt’altro che comico.

 “Non guardarmi,non ti sento”, molto probabilmente, è quello che dicono a sé stessi e a tutti coloro che vorrebbero aiutarli, i tantissimi uomini e donne, per lo più adolescenti, che hanno gravi disturbi alimentari dove, nella maggior parte dei casi, si riscontrano poi vere patologie come l’anoressia, la bulimia e l’obesità.

Una ricerca della perfezione così ossessiva tanto da ricorrere, in casi estremi, anche alla chirurgia estetica e, sempre  più, frequentemente in  giovanissima età.

Secondo alcuni studiosi del fenomeno, sono ragazzi e ragazze che non vengono ascoltati da nessuno, insicuri nelle relazioni, che vorrebbero tanto parlare e raccontare di sé; che cercano la perfezione nel proprio corpo  senza rendersi conto che, facendo di questa  ricerca  la loro ragione di vita  e la loro identità, non potranno mai permettersi di raggiungere l’obiettivo prestabilito perché, una volta raggiunto , non c’è più niente da fare…

Per questo motivo, mano a mano che si avvicinano all’obiettivo prefissato, questo, in realtà, nuovamente si allontana, sia che si tratti di disturbi alimentari, sia che si tratti di interventi chirurgici.

Si ricorre alla chirurgia  soprattutto per migliorare e perfezionare parti del corpo, che non rientrano – secondo loro- nei canoni di bellezza dettati da immagini di copertina e mezzi di comunicazione. Con l’Arte cercheremo di esprimere il concetto della “bellezza”; una bellezza non fine a sé stessa, non imprigionata in stereotipi ben definiti e imposti dalla società, ma libera, unica. Una bellezza legata anche all’imperfezione, che non necessariamente deve essere schernita o ritenuta invalidante, bensì  deve essere considerata fonte d’ispirazione.

In tal merito, “In -Perfectione” non sarà solo una collettiva d’arte contemporanea di tredici artisti a cura di Carmelo Cipriani ma, grazie alla collaborazione degli sponsor, il progetto avrà un seguito.

Infatti, presso la Sala Conferenze  della Pinacoteca è previsto, in data da definire, un incontro a carattere psicosociale,  aperto al pubblico, che intende coinvolgere  tutti gli Istituti  scolastici di ogni grado ed indirizzo del Comune di Ruvo di Puglia, e non solo, dove interverranno  psicologi , esperti relatori nel campo dell’alimentazione e dell’estetica  che offriranno un’occasione di riflessione sul rischio che un’idea stereotipata di bellezza, possa avere una ricaduta negativa sui comportamenti degl’adolescenti, in relazione ad un’alimentazione non sana e corretta. In questo modo, oltre ad avvicinare i ragazzi alla comunicazione visiva attraverso l’arte, con un video realizzato appositamente, per la serata del vernissage, dalla Soc. Coop. SPORE di Corato e in collaborazione con tutti gli sponsor intervenuti,  daremo anche  la possibilità di riflettere su un tema così complesso ed attuale come la bellezza, che non si radica nel concetto di “perfezione estrema”, bensì di “ consapevole imperfezione”.

In-Perfectione

Ruvo di Puglia (BA), Pinacoteca Comunale “Domenico Cantatore”

Ex Convento dei Domenicani, Via Madonna delle Grazie

Inaugurazione  venerdì 8 luglio 2016 alle ore 19.00

8 – 31 Luglio 2016

Orari di apertura della mostra: dal lunedì alla domenica dalle 10 alle 13 e dalle 18 alle 20.

Chiuso il lunedì pomeriggio.

Info: samfrancis@libero.it – 3207714234

Lascia una risposta:

Per favore inserisci il tuo commento!
Il tuo nome