Home Attualità Festa Della Musica 2016 a Ruvo di Puglia targata Rubis Canto

Festa Della Musica 2016 a Ruvo di Puglia targata Rubis Canto

1665

Il 21 Giugno 2016, presso l’atrio dell’ex Convento dei Domenicani, in Via Madonna delle Grazie a Ruvo di Puglia, alle ore 20,00, si terrà un Concerto Vocale e Strumentale a cura degli allievi del Laboratorio di Canto dell’Associazione Corale Polifonica Rubis Canto diretto dal M° Nicola Bucci, con la collaborazione del pianista M° Giuseppe Barile, per la manifestazione nazionale promossa dal Ministero della Cultura dedicata alla “Festa della Musica” 2016.

La “Festa della Musica” nasce nel 1982 ad opera di tre grandi personalità della cultura francese e poi si è via via sviluppata in tutta Europa con l’intento di valorizzare una fra le più belle di tutte le arti quale quella della Musica, invitando tutti i musicisti professionisti e non e quanti amassero la musica ad esibirsi in qualsiasi posto o ambiente presenti nel territorio senza distinzione di generi e stili. Scopo principale era quello di “esserci”.

Fu scelto il 21 Giugno, giorno del solstizio d’estate, una notte molto particolare per i riti pagani, una notte che richiama gli antichi riti di San Giovanni.

logo festa musica

Per la Festa della Musica 2016 a Ruvo di Puglia, abbiamo scelto una delle cornici più suggestive del nostro patrimonio architettonico: l’ex Convento dei Domenicani, oggi Pinacoteca di Arte Contemporanea.

All’ invito della Rubis Canto hanno aderito l’Amministrazione Comunale nella persona dell’Assessorato alla Cultura, il Museo della Cultura e l’Associazione Turistica Pro Loco UNPLI.

Vi aspettiamo come sempre numerosi sia per rivivere e condividere il messaggio che questa iniziativa intende offrire alla comunità e sia per godere della bravura dei giovani allievi che si adoperano e si spendono per apprendere e valorizzare l’arte del Canto, con la speranza che la Festa della Musica possa diventare un altro evento permanente da annoverare nel circuito delle attività culturali della nostra città.

Lascia una risposta:

Per favore inserisci il tuo commento!
Il tuo nome