Home Politica I RUVESI IN PIAZZA CONTRO LE STRISCE BLU

I RUVESI IN PIAZZA CONTRO LE STRISCE BLU

390

Pomeriggio intenso quello che ha vissuto la città di Ruvo di Puglia nella giornata del 12 marzo.

Alle ore 14:30, i cittadini ruvesi sono scesi in piazza per manifestare contro il piano parcheggi entrato in vigore dal gennaio 2019.

Non hanno estrazione politica: sono accomunati dalla volontà di sovvertire il piano della sosta a pagamento.

Il loro colore preferito è il bianco, quello della libertà e dell’inclusione, valori che a loro dire sono stati disattesi dall’amministrazione comunale con le strisce blu. Striscioni, manifesti, ognuno ha modo suo manifesta il dissenso.

Giovani, anziani, diversamente abili, con Luca Mazzone in prima fila a difendere una fascia sensibile della società civile.

In totale 1320 stalli, un numero decisamente eccessivo, che ha di fatto scaldato gli animi dell’opinione pubblica e ha evidenziato un chiaro stato di malessere, soprattutto da parte di alcuni commercianti e cittadini comuni.

“I cittadini delle strisce bianche” a seguito dei diversi incontri con cittadini e commercianti, sono passati all’azione manifestando ai piedi di Palazzo di Città in concomitanza con la seduta del consiglio comunale.

Una piazza gremita di manifestanti, che chiedeva a gran voce un confronto con il primo cittadino, che però, ha deciso di discutere solo con i rappresentanti del comitato, declinando l’invito al confronto pubblico. Nel confronto avvenuto si è raggiunta l’intesa di discutere nel prossimo consiglio comunale le istanze presentate dal comitato.

Tra i cittadini presenti i consiglieri di opposizione da sempre favorevoli a un piano differente. Il presidente del consiglio Michele Scardigno, delegato dal sindaco, si è soffermato con i manifestanti per dialogare con loro e spiegare quello che accadrà nei prossimi giorni.

La seduta del consiglio comunale è stata sospesa per favorire una riunione tra i capogruppo che ha portato alla decisione del consiglio comunale le istanze presentate dal comitato pro strisce bianche.

Il consiglio comunale, ha deciso di affrontare la questione in un’assise ad hoc.

Lascia una risposta:

Per favore inserisci il tuo commento!
Il tuo nome