Home Attualità Alessio Sasso: “Non si può rubare la fantasia ad un bambino”

Alessio Sasso: “Non si può rubare la fantasia ad un bambino”

778

Prima di salutare Ruvo, il gestore del teatro delle marionette ha voluto ringraziare la gente per il sostegno ricevuto e pubblicare un disegno ricevuto poco prima di andare via.

“Ultimo disegno ricevuto… questo è da parte di chi crede ancora in noi. Termina qui la nostra tournée, grazie a tutti”, ha commentato.

Infine, la sua pubblicazione di una poesia dal titolo “NON SI PUÒ RUBARE LA FANTASIA AD UN BAMBINO” di Nicola Ambrosino che riportiamo interamente.

È questa, ai nostri giorni, la livella,
rubar la fantasia ad un bambino;
se pur rapito viene Pulcinella…
per la miseria ladra d’un quattrino.

“Putèssere passaie mille guaie!”,
direbbe da quell’assi il burattino;
“E la scalogna nun finire maie!”,
a chi deruba gioia…ad un bambino!

Lascia una risposta:

Per favore inserisci il tuo commento!
Il tuo nome