Home Sport Ruvo saluta “Meste Felèisce”, orologiaio e storico tifoso juventino

Ruvo saluta “Meste Felèisce”, orologiaio e storico tifoso juventino

9768

All’età di 96 anni è venuto a mancare Felice Lovino, uno dei primi orologiai della nostra città e storico juventino.

Per tutti era “Meste Felèisce”, uomo sempre cordiale e disponibile con il prossimo. La sua fede bianconera era nota a tutti, tanto da meritare l’appellativo di primo tifoso juventino della nostra città. Simbolo di una Ruvo di Puglia dell’epoca che con semplicità e serenità trascorreva le sue giornate.

Giacca, camicia e le bretelle lo accompagnavano quotidianamente, così come una copia del “Tuttosport” sotto al braccio. Questi i tratti distintivi di un “gentleman” sempre generoso, onesto e leale. E se lo si vedeva discutere animatamente con qualcuno, il motivo era di facile intuizione: la Juventus.

Alla vigilia di un mese che potrebbe essere memorabile per la sua amata squadra, la vita gli ha negato questa gioia. Immediata la dimostrazione di affetto da parte dello “Juventus Club “A. Fortunato” di Ruvo di Puglia: “Mest Felèisce non è più con noi. Un piccolo, grande Uomo che con la sua straripante semplicità, con la sua genuina amicizia e con la propria incondizionata ed incommensurabile fede bianconera è stato un nostro punto di riferimento. Sarà impossibile dimenticarti, caro Maestro di vita e Grandissimo sportivo e tifoso bianconero. A te dedicheremo i futuri e imminenti successi. Siamo sicuri che, lassù, continuerai a gioire e soffrire con noi”.

Lascia una risposta:

Per favore inserisci il tuo commento!
Il tuo nome