Home Cultura Rose & Rosati, edizione 2020 cancellata per coronavirus

Rose & Rosati, edizione 2020 cancellata per coronavirus

158

L’evento “Rose & Rosati” in programmazione nei giorni 9 e 10 maggio p.v. organizzato dalla Pro Loco Unpli di Ruvo di Puglia in collaborazione sia con diversi Enti Locali e Regionali sia col supporto di numerose Associazioni di categoria e di operatori commerciali viene annullato a seguito di quanto riportato nel Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, in merito all’emergenza Coronavirus, recanti misure riguardanti il contrasto, il contenimento e la gestione epidemiologica da COVID-19 sull’intero territorio nazionale.


Tale misura restrittiva è stata presa a causa dell’impossibilità di poter garantire giuste misure di sicurezza tra i numerosi visitatori dell’evento Rose & Rosati in programmazione nei giorni 9 e 10 maggio  p.v. e di altre attività collaterali già in calendario, ma attualmente sospese anch’esse.

È stata fatta una scelta doverosa per tutelare la salute e la sicurezza pubblica. Un atto di  responsabilità alla quale l’Associazione Pro Loco sempre attenta alle questioni sociali e culturali della città, e insieme a tutti i volontari, non si sottrae al proprio dovere.

Accogliamo intanto – dichiara Rocco Lacuciello, Presidente  Pro Loco Ruvo di Puglia, nonché del comitato regione delle Pro Loco Unpli di Puglia, quanto il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha stabilito nel DPCM e l’invito del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, a rispettare quei criteri di comportamento con cui ciascuno di noi contribuirà concretamente a superare questa emergenza.

La Pro Loco di Ruvo di Puglia, insieme alle oltre 200 Pro Loco pugliesi, ferma le sue attività in conformità con le norme straordinarie emanate dal governo al fine di contenere i contagi del coronavirus, ma è solo una sospensione temporanea, nella speranza che la situazione possa tornare alla normalità nel minor tempo possibile. Nel frattempo attraverso i canali social dell’Unpli Puglia è possibile continuare a raccontare e valorizzare i territori mediante la condivisione di contenuti fotografici e testuali con l’hashtag #UnpliPuglia

Questo è il tempo della progettazione che consente ai volontari delle Pro Loco di operare anche a distanza o limitando i contatti sociali, al fine di partire con nuove attività per il rilancio del settore turistico e culturale, quando questa emergenza sarà terminata. Non appena sarà possibile, riprenderemo a lavorare per la prossima edizione che…sarà ancor più emozionante.

Il team della Pro Loco è solidale con tutta la popolazione coinvolta in questa spiacevole circostanza invitandola a restare a casa, a tutte le professionalità che per conoscenze, competenze e capacità sono in prima linea impegnate in questa tragica e terribile congiuntura. Un pensiero particolare è rivoto agli ammalati, ai loro cari e quanti hanno perso un famigliare dove in questo particolare tempo si aggiunge la mancanza della “pietas” latina.

Antonello Olivieri

Lascia una risposta:

Per favore inserisci il tuo commento!
Il tuo nome