“Robotics Challenge”, gare di robotica al Tedone

L’esperienza che quest’anno, grazie al Progetto Pon “Riconnettiamoci in presenza”, Modulo “Robo_Cup”, 26 studentesse e studenti delle classi 2^C, 2^H, 3^C, 3^D e 3^H hanno potuto vivere è stata davvero coinvolgente e formativa da meritare di essere condivisa con una platea più ampia.

Il corso è stato tenuto dal professor Gerardo Zenga, docente di Informatica del nostro istituto, coadiuvato dalla professoressa di lettere Giovanna Palmiotto nel suo ruolo di Tutor del progetto.

La Robotica è una disciplina trasversale che oggi è divenuta fondamentale in molti ambiti, trovando applicazioni in molteplici contesti. L’approccio graduale a questa disciplina che il professor Zenga ha messo in atto ha permesso ai ragazzi di costruire e programmare dei piccoli robot, utilizzando i kit LEGO® MINDSTORMS® EV3, con i quali sono state realizzate le gare di robotica.

Fin dai primi incontri gli studenti sono stati divisi in gruppi per favorire la socializzazione con ragazzi di altre classi e poter tornare a stringere nuovi rapporti di conoscenza ed amicizia dopo un periodo che ha visto gli adolescenti vivere isolati a causa della pandemia. Il lavoro in gruppi ha anche permesso di accrescere lo spirito di squadra e una sana competizione. A momenti di spiegazione si sono alternati a gare a squadre con una classifica provvisoria che spingeva gli alunni a dare il loro meglio in ogni prova.

L’esperto in tutte le spiegazioni è stato chiaro nei contenuti e aperto a sciogliere ogni dubbio o curiosità, rendendo tutti gli incontri interessanti e interattivi grazie a domande e quiz che hanno favorito la comprensione e lo sviluppo della logica.

A conclusione delle 30 ore previste, gli studenti hanno preso parte all’ultima decisiva sfida che ha permesso di determinare la classifica definitiva e di decretare i vincitori della gara a squadre, salite poi sul podio dei vincitori. Tuttavia i veri vincitori sono stati tutti gli studenti che hanno preso parte a questa esperienza perché sono riusciti a dare il loro meglio di sé e a esplorare un mondo che fino a quel momento era sconosciuto. Per questo motivo tutti i partecipanti sono stati premiati con delle medaglie personalizzate e un grazioso attestato di partecipazione.

Felici e soddisfatti i professori che sono riusciti a far nascere nei ragazzi il germoglio di un nuovo interesse che si spera venga rinnovato e coltivato con la stessa dedizione anche negli anni a venire.

Giulia Cialdella, Myriam Mastrapasqua 3 C

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: