Home Sport NUOVA FORMULA PER IL CAMPIONATO DI SERIE B: RUVO CON LE PUGLIESI,...

NUOVA FORMULA PER IL CAMPIONATO DI SERIE B: RUVO CON LE PUGLIESI, LE CALABRESI E MATERA

219

La Lega Nazionale Pallacanestro ha ufficializzato il nuovo format della serie B con 8 gironi da 8 squadre  definendo anche i dettagli della formula sul piano organizzativo e del successivo incrocio dei gironi nella seconda fase ad orologio e nei tabelloni di playoff e playout. Confermate le 4 promozioni in serie A2 previste dal format originale, saranno invece soltanto 8 le retrocessioni nei campionati regionali (lo scorso anno ne erano previste 11).


Tecnoswitch inserita nel girone con Molfetta, Nardò, Bisceglie, Taranto, Matera, Catanzaro e Reggio Calabria.

Ecco i dettagli della formula espressi dal comunicato di LNP, il nuovo calendario è atteso nel pomeriggio di domani dopo la scadenza del termine per l’eventuale ritiro dal campionato da formalizzare entro le 14:

  • Ogni squadra disputa gare di andata e ritorno con le squadre del proprio sottogirone (14 gare);
  • Al termine, le squadre incrociano con quelle dell’altro sottogirone indicato dalla stessa lettera (es. A1 con A2) per altre 8 gare di sola andata (4 in casa e 4 in trasferta);
  • Disputate le 22 gare, saranno note le 4 classifiche (gironi A, B, C, D) compilate in base al quoziente vittorie ottenute nella somma delle due fasi;
  • Le prime otto di ogni girone accedono ai playoff, con abbinamento Girone A-Girone B e Girone C-Girone D,  formando 4 tabelloni per 4 promozioni in Serie A2;
  • Al termine delle 22 gare di stagione regolare, le ultime squadre di ogni girone retrocedono;
  • Le squadre classificate al 9^, 10^ 11^ posto si fermano;
  • Le squadre classificate al 12^, 13^, 14^, 15^ posto accedono ai playout all’interno del proprio girone, per determinare una retrocessione per girone
  • Il totale delle squadre retrocesse sarà di 8 (4 dirette+4 da playout)

Lascia una risposta:

Per favore inserisci il tuo commento!
Il tuo nome