Home Attualità ANTONIO RUTA: “SISTEMA SANITARIO AL COLLASSO. PERCHE’ NON PREVEDERE PIU’ DRIVE-IN?”

ANTONIO RUTA: “SISTEMA SANITARIO AL COLLASSO. PERCHE’ NON PREVEDERE PIU’ DRIVE-IN?”

595

Dal fronte, una testimonianza diretta e costruttiva. Antonio Ruta è infermiere all’ospedale di Bisceglie, divenuto nuovamente centro di riferimento per i malati di Covid-19.

Nel corso della videochat con il sindaco trasmessa da ruvesi.it è intervenuto direttamente lanciando un segnale molto chiaro e diretto: “Perché non creare più postazioni drive-in accorpando 2/3 comuni da poter alleggerire e velocizzare le procedure di tracciamento? Per le chiusure scolastiche sono d’accordo. Meno nella libera e arbitraria circolazione di gente e ragazzi per le strade senza un fine. Ribadisco che le strutture sanitarie sono al collasso già da giorni! Siamo carenti nell’assistenza medica-infermieristica. Possiamo aprire strutture e riconvertire tutti i presidi ospedalieri ma manca la materia prima. Confido nell’assetto politico regionale!”.

La risposta del sindaco è stata in questa direzione, ovvero di richiesta già effettuata per aumentare i drive-in.

 

Lascia una risposta:

Per favore inserisci il tuo commento!
Il tuo nome