Note e voci ruvesi per l’inaugurazione di “Autunno in Cappella 2017” a Napoli

E’ dedicata alla barocca Lecce e a Isabella di Chiaromonte, Tito Schipa e Pasquale Chillino, suoi illustri figli, “Autunno in Cappella – Le Culture, il Dialogo”, la rassegna culturale napoletana che, sino a dicembre, promuoverà, attraverso incontri di Arte e Storia, il dialogo e la pace.

“Autunno in Cappella 2017” è un evento organizzato dai Club per l’UNESCO di Bisceglie e di Napoli, in collaborazione con l’omonimo Club promotore di Lecce.

Inauguratasi domenica 5 novembre, nella sontuosa Real Cappella del Tesoro di San Gennaro in Duomo, patrimonio mondiale dell’Umanità UNESCO, la rassegna è stata introdotta dall’ottava edizione del “Concerto per la Pace”, affidato alla direzione artistica del Maestro e tenore ruvese Giovanni Mazzone esibitosi, con il soprano Stella Roselli, in un raffinato repertorio che ha reso omaggio a Bach, Caccini, al Maestro ruvese Antonio Amenduni, a Frisina, Beethoven, Scardicchio e Gounod. Il Concerto è stato arricchito dalla lettura di “Ite ad Mariam” della poetessa Antonella Pagano.

Ad accompagnare Roselli e Mazzone, direttore artistico del Concerto da otto anni, sono stati i musicisti dell’Orchestra Giovanile Pugliese “Apulia’s”, diretta dal Maestro Pino Caldarola: una piccola e grande rappresentanza artistico musicale di Ruvo di Puglia tra le volte barocche napoletane. I giovani musicisti ruvesi hanno accompagnato anche i piccoli cantori delle classi IV sez. E/F, plesso via Fani del 2° C.D. “Arc. Mons. Caputi” di Bisceglie.

La cavaliera Pina Catino, presidentessa del Club Unesco di Bisceglie; il professor Fortunato Danise, presidente del Club Unesco di Napoli; Riccardo Carafa, Duca d’Andria e Castel del Monte, sotto l’Egida Eccellentissima Deputazione Real Cappella del Tesoro rappresentata, quest’anno, dal Deputato Marchese Sanfelice di Bagnoli, hanno espresso, poi, vivo ringraziamento nei confronti di Mazzone, Caldarola e di tutti i musicisti e artisti intervenuti,che rendono omaggio alla Cultura quale veicolo di dialogo e pace, secondo i principi UNESCO.

(Foto dal profilo Facebook di Giovanni Mazzone)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: