Mercoledì 21 giugno 2017: a Ruvo di Puglia la Festa della Musica

Promossa dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, patrocinata dalla SIAE, dall’AIPFM (Associazione Italiana per la promozione della Festa della Musica), dal Comune di Ruvo di Puglia, dall’Unpli Puglia ed in collaborazione con Rai Radio 3, torna il 21 giugno la Festa della Musica.

L’evento, coincidente con il solstizio d’estate, è nato in Francia nel 1982 come grande manifestazione popolare e gratuita. In poche edizioni la FdM è diventata un autentico fenomeno: musica live nelle strade, libera e gratuita, partecipazione aperta a tutti, spettacoli e iniziative pensate per i più piccoli e molto altro.

Come avviene in altre parti d’Europa, la Festa della Musica coinvolge tutta l’Italia trasmettendo quel messaggio di cultura, partecipazione, integrazione, armonia e universalità che solo la musica riesce a dare.

Nel 1995 le città di Barcellona, Berlino, Bruxelles, Budapest, Napoli, Parigi, Praga, Roma, Senigallia fondarono l’Associazione Europea Festa della musica.

A partire dal 2002, grazie a tale Associazione, hanno condiviso la manifestazione più di 120 città, distribuite su tutto il territorio nazionale.

L’evento giunge anche a Ruvo di Puglia con due appuntamenti: il primo sarà quello della Brass Ensemble – Amici della Musica diretta da Mimma Campanale, alle ore 18:30 presso la cornice architettonica dell’atrio ottocentesco di Palazzo Jatta. L’Associazione vanta un vasto repertorio che abbraccia vari generi musicali dal classico al moderno.

Nell’occasione sarà presentato il nuovo opuscolo informativo in italiano ed in inglese sulla storia e sull’arte della Torre dell’Orologio, a cura della Pro Loco. Il monumento sarà visitabile dalle 20:00 alle 21:30 e dal terrazzino panoramico sarà possibile spingere lo sguardo fino a riconoscere Castel del Monte, la costa adriatica e scorci inediti sul centro storico.

La seconda iniziativa sarà un concerto dell’orchestra di fiati “Basilio Giandonato” diretta dal Maestro Rocco Di Rella, alle ore 20:30 in Piazza Dante zona ex cinema Vittoria. L’orchestra riproporrà vari generi musicali lasciando spazio anche all’improvvisazione strumentale.

La cittadinanza è invitata a prendere parte agli eventi del solstizio d’estate ruvese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: