Home Politica MASTRORILLI: “IL SINDACO E’ AUTORITA’ SANITARIA, NON SI E’ AGITO CON TEMPESTIVITA'”

MASTRORILLI: “IL SINDACO E’ AUTORITA’ SANITARIA, NON SI E’ AGITO CON TEMPESTIVITA'”

1239

Nota del candidato sindaco Biagio Mastrorilli.

Affidarsi al senso di responsabilità basta? L’amara riflessione odierna scaturisce dall’incapacità di un cittadino qualunque di essere responsabile per sé e per gli altri. Nasce dalla constatazione che quando ci troviamo dinanzi a scelte fondamentali ed utili per la nostra collettività, voltiamo le spalle al buon senso. La truppa degli irresponsabili cresce a dismisura: si passa da chi ignora le basilari regole di norme anticontagio, a chi non le fa applicare, a chi non mette gli altri nelle condizioni di rispettarle. Mi dicono che ci sono positivi che, in barba al buon senso, circolano, vanno a fare la spesa, mandano al diavolo le norme cogenti ed inguaiano gli altri. Duole constatare che quanto si registra cozza con la conosciuta serietà dei ruvesi nei momenti di difficoltà. In questa circostanza, invece, una parte considerevole della nostra comunità , invece di restare a casa per rispetto proprio e degli altri, portano i propri figli alle giostrine. Un gioco, un divertimento troppo alto per tutti.

 Se da un anno a questa parte abbiamo capito che il buon senso ormai, per alcuni, è un paziente moribondo, la politica e le istituzioni hanno il compito istituzionale e morale di  agire come i buon padri di famiglia. Nell’ultimo periodo, nessun riferimento di supporto sociale è stato comunicato, nessuna ordinanza di contenimento, nessun coinvolgimento del Consiglio Comunale ( rappresentato comunque nel COC) nella sua interezza, nessuna chiamata ad essere sentinella del territorio.

 Per non parlare delle lungaggini della burocrazia, per non parlare di un Dipartimento di Prevenzione che a Ruvo ti lascia solo e senza possibilità di venire a capo della situazione personale di chi si trova in difficoltà.

 La catena istituzionale a Ruvo non regge, vuoti decisionali che compromettono abbondantemente le sorti del nostro futuro: è il momento per ciascuno di agire il proprio compito istituzionale fino in fondoSi ricorda che il Sindaco è autorità sanitaria e di pubblica sicurezza in ciascun Comune. 

 Non per campagna elettorale, ma per mero spirito di responsabilità: restate a casa e abbiate rispetto del bene della vita.

La personale libertà incontra il limite laddove inizia il diritto alla salute degli altri individui.

 

Lascia una risposta:

Per favore inserisci il tuo commento!
Il tuo nome