Luca Mazzone sul tetto del Mondo: due bronzi e un argento in Belgio

Luca Mazzone colleziona ancora medaglie!

L’atleta di paraciclismo su strada è salito sul podio della Coppa del Mondo tenutasi ad Ostenda, in Belgio. Un argento e due i bronzi appesi al collo, dopo aver difeso strenuamente la posizione del Circolo Canottieri Aniene.

Abbiamo domininato fin dall’inizio la piu’ quotata Francia. Ottima prestazione di Mestroni e Colombari, otto secondi di distacco tra noi e la squadra francese. Medaglia d’oro gia’ al collo, (letteralmente) poi sfilata per una decisione dei giudici di penalizzarci di 10 secondi per una partenza anticipata di poco meno di un secondo, ma la cosa piu’ grave è che dovevano fermarci e far trascorre i 10 secondi durante la gara e non dopo, come prevede il regolamento, perché’ così la gara viene falsata dal fatto che se una squadra è in vantaggio gestisce vantaggio per esempio su curve e andatura. A parte questo, le sensazioni sono state ottime.”- le parole dell’atleta reduce dalle paralimpiadi di Tokyo.

Mazzone ora attende di brillare e confermarsi ai Campionati mondiali di paraciclismo su strada UCI 2022 a Baie-Comeau in Canada a metà agosto.

Articolo di Ruvesi.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: