Lo chef Michelangelo Sparapano vince la prima sfida a “La prova del cuoco”

Il tris di panzerotti baresi presentato dallo chef Michelangelo Sparapano, nella puntata odierna de “La prova del cuoco”, ha conquistato il giudice Andrea Mainardi, chef ospite fisso della trasmissione, che lo ha decretato vincitore nella sfida contro Raffaele Venditti, chef che ha presentato il panino abruzzese rivisitato in chiave USA.

Tre tipi di panzerotti che hanno ammaliato, per profumi e colori, anche Antonella Clerici, sostenitrice delle peculiarità gastronomiche regionali.

Michelangelo ha preparato un impasto “a metà tra la croccantezza del pane e quella della pizza” e ha farcito i panzerotti con tre ripieni differenti: cime di rapa, burrata di Andria e acciughe; capocollo di Martina Franca bagnato di mosto di vino; scamorza affumicata, pomodoro e origano.

«Se, mentre fossi alla guida, mi venisse fame e vedessi queste due bancarelle, mi fermerei da…Michelangelo Sparapano» sono state le parole di Andea Mainardi.

Quindi lo chef ruvese prosegue la sua corsa verso la conquista dell’ “Uovo d’oro 2017”. Chi affronterà la prossima volta?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: