Palazzo Avitaja

LE LUCI D’ARTISTA DI RUVO A ROMA E A MATERA

Doppia prestigiosa presentazione per “Luci e suoni d’artista”, il progetto del Comune di Ruvo di Puglia, ideato da Vittorio Palumbo e realizzato dal 2016 da gruppi sempre crescenti di cittadini che partecipano ai laboratori di coproduzione condotti da designer, artisti e artigiani, e che ogni dicembre da tre anni illumina le strade di Ruvo di Puglia, muovendo una intera comunità creativa a farne parte e ad attivarsi per la propria città.

Giovedì 30 maggio l’Assessora alla Cultura Monica Filograno parlerà del progetto alla Biennale dello Spazio Pubblico di Roma (ore 15.30 Aula Ridolfi del Dipartimento di Architettura dell’Università ROMA TRE, in Largo Giovanni Battista Marzi, 10 – Roma) durante un workshop nella sezione Arte Pubblica. Ai partecipanti verrà chiesto di mettere in luce le criticità, i fattori di successo, le raccomandazioni desumibili dall’esperienza acquisita e dal confronto collettivo. La presentazione avrà quindi il carattere di una valutazione critica. Obiettivo finale del workshop è la redazione di un sintetico documento di indirizzo contenente indicazioni e raccomandazioni utili a migliorare le condizioni dell’arte pubblica da presentare nella sessione conclusiva .

La Biennale dello Spazio Pubblico è un importante evento nazionale dedicato al confronto e alla divulgazione delle attività di ricerca e delle azioni svolte sui temi degli spazi pubblici urbani.

Tra i promotori della manifestazione l’ Istituto Nazionale di Urbanistica (INU) sezione regionale del Lazio, il Consiglio Nazionale Architetti (CNAPPC), l’Ordine degli Architetti di Roma e il Dipartimento di Architettura dell’Università di Roma Tre. La candidatura del progetto ruvese alla Biennale, approdata a buon esito con l’inclusione nel ricco programma, è stata voluta e curata dagli architetti Iosca e Floro della Capagrossa Coworking che per l’occasione hanno redatto un libretto che racconta i tre anni delle Luci e che a breve sarà disponibile online e in visione presso l’Info Point. Informazioni su www.biennalespaziopubblico.it

Il primo giugno invece, le Luci d’artista saranno protagoniste del “Matera 2019 – Experience Academy”, il seminario di innovazione per la creazione di nuove forme di turismo, sostenibili e capaci di generare benefici diffusi, per le comunità e i territori. A queste giornate parteciperanno 25 giovani under 35 di tutta Italia, selezionati fra oltre 200 sulla base di una propria autocandidatura e che si formeranno sui temi del turismo esperienziale. Saranno quattro giorni di lezioni, workshop e incontri ispirazionali a scopo culturale uno dei quali avrà per protagonista il progetto ruvese presentato anche qui dall’Assessora Filograno, direttamente contattata e invitata dall’organizzazione che vede una rete di soggetti importanti come Airbnb, Fondazione Matera-Basilicata 2019, Destination Makers ,CNA Giovani Imprenditori Matera e la Camera di Commercio della Basilicata.

Informazioni su https://press.airbnb.com/it/materaexperienceacademy/“Saranno due momenti molto importanti e di giusta visibilità per la nostra città che attraverso questo progetto, unico nel suo genere, si sta facendo conoscere in circuiti nuovi e diversi da quelli già precedentemente consolidati – dichiara l’Assessora alla Cultura.

Porterò con gioia l’esperienza di una comunità ampia come quella protagonista di Luci d’artista e parlerò a nome di tutte le persone che da tre anni rendono possibile tutto questo. Proprio in questi giorni stiamo lavorando contro il tempo per presentare una idea all’avviso pubblico regionale che seleziona processi partecipativi perché vorremmo dare sostegno a quello che già sappiamo di poter fare aggiungendo una sezione nuova che coinvolga altri soggetti operanti nel territorio cittadino e pronti a collaborare alla festa dell’accensione del prossimo 7 dicembre.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
error: Content is protected !!