Home Cultura Il Centro Studi Cultura et Memoria partecipa al XIII Raduno dei cortei...

Il Centro Studi Cultura et Memoria partecipa al XIII Raduno dei cortei storici di tutta Italia.

1039

17A distanza di tre mesi ancora affiorano alla mente le suggestive immagini della rievocazione storica “Ruvo, Carafa e la Leggenda”. L’armonica disposizione di tutte le famiglie sulla scalinata dell’istituto scolastico “Bovio” e il coinvolgimento festoso dei docenti e degli alunni, la maestosa cavalcata del conte Carafa, interpretato dal famoso attore Luca Capuano, e poi il leggendario scontro con il sacro ostensorio.
Grande successo e ampia partecipazione dei cittadini e dei turisti alla terza edizione del corteo, organizzato dal Centro Studi Onlus Cultura et Memoria, al quale il centro storico della nostra Ruvo ha fatto da preziosa cornice.
Mentre già si pensa al prossimo anno, in questo periodo il Centro Studi ha colto la possibilità di riproporre al pubblico un assaggio di corteo, partecipando al XIII Raduno Internazionale dei cortei storici che si terrà a Gravina in Puglia domenica 20 settembre.
Una rappresentanza di una venitna di figuranti, sorretti dall’aiuto dei parrucchieri Giuseppe Basile, Domenico e Matteo Cantatore, Tina Leone e Dora Sciancalepore, si inserirà nel miglior panorama rievocativo proveniente da tutta Italia, per uno spettacolo che abbraccia la storia che va dal Medioevo al XVII secolo.
L’evento, organizzato dal Centro Studi e Ricerca “Nundinae”, rientra in un progetto più ampio di escursioni, eventi musicali e attività didattiche, che ha avuto inizio già sabato 12 e che si concluderà proprio domenica.
La novità di questa edizione sarà il castello Svevo di Gravina, eretto da Federico II per le sue battute di caccia, che costituirà la tappa finale del corteo al quale seguirà uno spettacolo conclusivo.
Il Centro Studi Cultura et Memoria già freme nell’attesa di questo immancabile appuntamento, che vivrà per la prima volta, pertanto estende l’invito a tutta la cittadinanza ruvese. Molto sentita è, infatti, la responsabilità e allo stesso tempo l’orgoglio di rappresentare e portare Ruvo a livello regionale, nazionale e anche internazionale.
Se non volete perdervi questa speciale opportunità di poter sfogliare le pagine della storia con i vostri occhi, segnate sulla vostra agenda al 20 settembre: XIII Raduno dei cortei storici, ore 17, piazza Benedetto XIII, Gravina in Puglia.


Lascia una risposta:

Per favore inserisci il tuo commento!
Il tuo nome