Home Attualità “GIORNO DI DOLORE”, L’OMAGGIO DEI MAESTRI DI RELLA E CAMPANALE

“GIORNO DI DOLORE”, L’OMAGGIO DEI MAESTRI DI RELLA E CAMPANALE

314

Fra le tante marce funebri che si eseguono durante le processioni della Settimana Santa a Ruvo, alcune trovano spazio anche nell’antichissimo rito dell’adorazione della Croce che si svolge durante il periodo quaresimale a cura delle Confraternite. In particolare quest’anno durante questa suggestiva celebrazione, nella chiesa del Carmine è stata eseguita la composizione dal titolo “Giorno di dolore” del maestro Alessandro Amenduni.
L’esecuzione è stata realizzata da due noti musicisti ruvesi il M° Rocco Di Rella al clarinetto ed il M° Rino Campanale all’organo autore anche della riduzione della marcia per questa formazione.

La marcia fu composta ed ultimata il 12 febbraio 1952 dal maestro Alessandro Amenduni a seguito di eventi che lo coinvolsero emotivamente e pertanto con i suoni esprime i momenti di tormento e di dolore intenso. Essi sono rappresentati dal tema principale nella tonalità di Do minore che l’autore presenta utilizzando prima una sonorità lieve nel registro medio grave, per poi raggiungere, nello sviluppo e nella ripresa, una corposa sonorità data dall’intero corpo strumentale. In ultimo abbiamo un altro tema, dal tono musicale più pacato e in tonalità maggiore, utilizzato per la realizzazione del trio che rappresenta il momento di meditazione e di speranza.

Lascia una risposta:

Per favore inserisci il tuo commento!
Il tuo nome