FARE CON QUEL CHE SI HA E’ ESTREMAMENTE MERAVIGLIOSO: LA CAPOLISTA RISCAPPA VIA

Lasciate stare la razionalità e festeggiate. Decima vittoria su undici incontri disputati. Primo posto in solitudine, malgrado una gara da disputare. Proprio palazzo immacolato, cinque successi esterni, un solo ko.
E allora c’è qualche attimo per riprendere fiato e godersi questo momento cestistico straordinario.
Qui a “Campanelland” si ha un gran sorriso sulle labbra e tanta energia positiva. Fare con quel che si ha è una grande dote: perchè responsabilizza tutti, cementifica il gruppo e rende tutti più forti. La Tecnoswitch lo dimostra in quel di Salerno, terra nella quale approdano un centinaio di tifosi ruvesi che fanno sentire la propria vicinanza alla squadra.
Ed è per questo che oggi bisogna essere orgogliosi di quello che si sta costruendo e festeggiare. Poi da domani si riporranno i sogni nei cassetti e le bottiglie nei frigoriferi. Perchè l’obiettivo di entrare tra le prime quattro è ancora lontano da raggiungere. Prima c’è un ticket per la Coppa Italia da strappare e un pubblico da salutare nel migliore dei modi in questo 2022 contro Teramo.
Nel frattempo non c’è stata partita a Salerno: contro gli ex di turno coach Ponticiello e Vanni Laquintana, Ruvo è stata padrona del campo sin dalla palla a due. Sono tornate letali anche le percentuali da tre punti e tutto è andato secondo il piano partita. Strepitoso Toniato, con Ammannato super come al solito sotto le plance. Burini e Diomede sembrano che giocano insieme da una vita, con Gatto sempre letale nei momenti decisivi. Ghersetti stavolta è spettatore, con Fontana e Pirani a dar man forte dalla panchina. Tecnoswitch che raggiunge il +25 come massimo vantaggio, prima di un calo fisico fisiologico e naturale dopo tanto correre e difesa asfissiante. Salerno ci prova, arriva sul -6 poi perde la bussola, travolta da un nervosismo che alla fine la penalizza nel momento clou. Tecnoswitch cinica e festante.
Bene così, in attesa di tuffarsi tutti sotto l’albero di Natale per la foto di rito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: