Emiliano: “Sulla terza dose c’è bisogno di un cambio di passo”

Giornata di lavoro nel Dipartimento Promozione della Salute per il presidente della Regione Michele Emiliano che, dopo la Conferenza delle Regioni, ha riunito la cabina di regia e i direttori generali insieme al direttore di Dipartimento Vito Montanaro per dare impulso alla campagna vaccinale.

Dopo la prima riunione di ieri sera, il Dipartimento è infatti impegnato con tutte le Asl e aziende ospedaliere a riprogrammare il lavoro degli hub e dei centri specialistici di cura, che operano parallelamente ai medici di medicina generale e alle farmacie.

“Sulla terza dose c’è bisogno di un cambio di passo – dichiara il presidente Emiliano – Il vaccino anticovid è la migliore arma per contenere il virus, per proteggere se stessi e i propri cari. Insomma per prevenire le conseguenze negative legate alla pandemia. Secondo le indicazioni del ministero, il richiamo del vaccino va fatto a sei mesi dall’ultima somministrazione ed è per questo che siamo al lavoro per organizzare al meglio tutta la squadra di medici, infermieri, operatori sanitari e di protezione civile, dipartimenti di prevenzione per assicurare la massima copertura vaccinale alla popolazione”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: