Ecco cosa fare per esercitare il voto domiciliare alle Amministrative del 5 giugno 2016

I cittadini, la cui sopravvivenza dipenda da apparecchiature elettromedicali o che siano affetti da gravissima infermità tale da non poter usufruire neanche dei mezzi di trasporto messi a disposizione dal Comune per raggiungere il seggio elettorale, possono far pervenire, tra martedì 26 aprile e lunedì 16 maggio 2016, al Sindaco del Comune di Ruvo di Puglia una espressa dichiarazione che attesti la propria volontà di esprimere il voto presso l’abitazione in cui dimorano, allegando la documentazione sanitaria prescritta.

Nella domanda di ammissione al voto domiciliare si dovranno indicare l’indirizzo dell’abitazione in cui l’elettore dimora e un recapito telefonico. Inoltre si dovrà allegare  copia della tessera elettorale e idonea certificazione sanitaria rilasciata da un medico indicato dagli organi della competente ASL.

Onde evitare incertezze, il certificato deve riprodurre l’esatta formulazione normativa di cui al comma 1 dell’art. 1 del decreto legge n. 1/2006.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: