Che numeri per CampeRuvo!

Sono passati ormai otto anni da quando l’associazione CampeRuvo decise di organizzare il primo Raduno camperisti a Ruvo di Puglia nel periodo della Settimana Santa, il periodo più suggestivo dell’anno, per mostrare Ruvo in tutta la sua magnifica bellezza. Quel primo anno non eravamo neanche gestori delle aree sosta camper, le chiedemmo in uso per il tempo necessario, eravamo in pochi, inesperti e spaventati, pensando alla difficoltà di gestire un gran numero di famiglie o, al contrario, alla possibilità di vedere le aree rimanere vuote. Non fu così. Le nostre aree sosta si riempirono di camper, l’organizzazione funzionò perfettamente, i ruvesi, i commercianti e venditori di prodotti tipici accolsero i camperisti con calore, entusiasmo e anche un po’ di curiosità. Da allora è stato un crescendo di relazioni e gemellaggi che ha portato Ruvo ad acquisire grande notorietà nei circuiti del turismo itinerante e ha portato la nostra associazione a divenire punto di riferimento per i camperisti ruvesi e non, superando per il 2018 i cento tesserati. Una grande squadra, una grandissima famiglia in cui l’ allegria e l’ armonia sono l’approccio costante che ci permette di crescere oltre ogni più rosea aspettativa senza nulla chiedere ma cercando di dare sempre un modesto contributo alla diffusione del nome del nostro Paese. Il raduno 2018 non è stato da meno. Sono 42 gli equipaggi che hanno prenotato, senza contare quelli di passaggio, che hanno aderito al programma, provenienti da Sicilia, Campania, Lazio ed Emilia , gruppi organizzati da Taranto e Napoli, ma la gioia più grande rimane quella di ri-ospitare camperisti che della nostra accoglienza hanno già usufruito, dell’aria che si respira a Ruvo si sono innamorati e ci tornano, cosa non usuale per chi ha nel sangue l’essere girovago, per vivere di nuovo con gli occhi e col cuore il pathos e la suggestione che pochi luoghi riescono a generare come Ruvo, anche in altri periodi dell’anno. Ringraziamo la città tutta per lo spirito di accoglienza sempre mostrato nei confronti dei camperisti, il garbo e l’educazione trasmessi, forieri di uno spirito turistico gradito dagli ospiti che, unito alle bellezze paesaggistiche archeologiche e monumentali, in uno alle eccellenze eno-elaio-gastronomiche, fa risplendere sempre più la nostra Ruvo nel novero delle mete turistiche pugliesi. Il Grazie a tutti e in particolare all’anima dell’associazione, al nostro instancabile e insostituibile Presidente.

Associazione CampeRuvo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: