Home Palazzo Avitaja BANDO PER LA SELEZIONE DI N. 4 VOLONTARI DA IMPIEGARE NEL SERVIZIO...

BANDO PER LA SELEZIONE DI N. 4 VOLONTARI DA IMPIEGARE NEL SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE

454

Indetta la selezione di 4 volontari da impiegare nel Progetto di servizio civile del Comune di Ruvo di Puglia denominato “Un gioco da ragazzi. Ludo-didattica in biblioteca” approvato dalla Regione Puglia ed utilmente collocato in graduatoria, giusto Atto Dirigenziale del Dirigente della Sezione Politiche Giovanili e Innovazione Sociale della Regione Puglia n. 74 del 02.08.2019.

Alla selezione possono partecipare i giovani senza distinzione di sesso, aventi cittadinanza italiana, ovvero di uno degli Stati membri dell’Unione Europea, ovvero di un Paese extra UE purché regolarmente soggiornanti in Italia, in possesso dei requisiti di cui all’art. 3 del bando nazionale e alla voce 231175 del progetto comunale, che alla data di presentazione della domanda, abbiano compiuto il diciottesimo e non superato il ventottesimo (28 anni e 364 giorni) anno di età.

Un posto è riservato a volontario a bassa scolarità, in possesso di diploma di Scuola secondaria di 1° grado, non iscritto alla scuola secondaria superiore.

Gli aspiranti operatori volontari devono presentare la domanda di partecipazione esclusivamente attraverso la piattaforma Domanda on Line (DOL) raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it.  Nella sezione “Selezione volontari SC” ci sono tutte le informazioni e la possibilità di leggere e scaricare il bando.

Anche quest’anno, per facilitare la partecipazione dei giovani e, più in generale, per avvicinarli al mondo del servizio civile, è disponibile il sito dedicato www.scelgoilserviziocivile.gov.it che, grazie al linguaggio più semplice, diretto proprio ai ragazzi, potrà meglio orientarli tra le tante informazioni e aiutarli a compiere la scelta migliore.

Le domande di partecipazione devono essere presentate entro e non oltre le ore 14.00 del 10 ottobre 2019.

È possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di Servizio Civile Universale, pena l’esclusione dalla partecipazione al bando.

Per accedere ai servizi di compilazione e presentazione domanda sulla piattaforma DOL occorre essere riconosciuto dal sistema, che può avvenire in due modalità:

  1. I cittadini italiani residenti in Italia o all’estero e i cittadini di Paesi extra Unione Europea regolarmente soggiornanti in Italia possono accedervi esclusivamente con SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale. Sul sito dell’Agenzia per l’Italia Digitale agid.gov.it/it/piattaforme/spid sono disponibili tutte le informazioni su cosa è SPID, quali servizi offre e come si richiede.
  2. I cittadini appartenenti ad un Paese dell’Unione Europea diverso dall’Italia o a Svizzera, Islanda, Norvegia e Liechtenstein, che ancora non possono disporre dello SPID, e i cittadini di Paesi extra Unione Europea in attesa di rilascio di permesso di soggiorno, possono accedere ai servizi della piattaforma DOL previa richiesta di apposite credenziali al Dipartimento, secondo una procedura disponibile sulla home page della piattaforma stessa.

Tutte le informazioni sono consultabili sul sito istituzionale www.comune.ruvodipuglia.ba.it , sezione “Servizio Civile Nazionale”.

Lascia una risposta:

Per favore inserisci il tuo commento!
Il tuo nome