A SPASSO CON UN CICLOMOTORE NELLE CAMPAGNE. ARRESTATO UN SORVEGLIATO SPECIALE DI BITONTO

I Carabinieri della Stazione di Ruvo di Puglia hanno arrestato un sorvegliato speciale sorpreso alla guida di un ciclomotore nelle campagne ruvesi per violazione all’obbligo di soggiorno.

L’uomo, un 56enne di Bitonto,  sorvegliato speciale con obbligo di soggiorno in quel Comune,  in agro Ruvo di Puglia, vistosi raggiunto da una pattuglia che voleva procedere al suo controllo, intraprendeva una rocambolesca fuga con una serie di pericolose manovre, scavalcando ripetutamente muri a secco, fino a quando, dopo alcuni chilometri, ha imboccato una proprietà privata  le cui recinzioni non consentivano ulteriore scampo.

Tratto in arresto, l’uomo è stato condotto presso la locale Stazione di Ruvo di Puglia e poi tradotto presso la Casa Circondariale di Trani (BT),  mentre il mezzo, risultato in buone condizioni generali e munito di pneumatici dentati, è stato posto sotto sequestro ed affidato al deposito giudiziario.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: