SAGRA DEL FUNGO CARDONCELLO, I RINGRAZIAMENTI DELLA PRO LOCO

La Pro Loco di Ruvo di Puglia desidera ringraziare tutti coloro che hanno reso possibile questa realtà culinaria, ormai giunta alla Sedicesima edizione.
Un ringraziamento particolare a coloro che si sono impegnati per la realizzazione di questo evento, ricco di mille ostacoli, superati grazie alla voglia di fare comunità e di lavorare in maniera sinergica con le realtà territoriali.
Ognuno di noi è stato un punto di congiunzione di una vasta rete di persone ed enti che hanno contribuito alla buona riuscita della Sagra, in particolare grazie a MIPAAF – Ministero per le Politiche Ambientali, Agricole e Forestali; la Regione Puglia – Assessorato all’Agricoltura; la Camera di Commercio di Bari; il Comune di Ruvo di Puglia – Assessorato alla Cultura e Turismo; la Confcommercio; il Parco Nazionale dell’Alta Murgia e l’UNPLI Puglia – Unione Nazionale delle Pro Loco di Puglia.
Si ringrazia il Comando dei Vigili Urbani, quello dei Carabinieri, la Pubblica Assistenza Ruvo Soccorso, l’Associazione Ali Del Soccorso Onlus di Corato e l’ANPS Gruppo di Volontariato e Protezione Civile Bitonto/Terlizzi, coinvolte nella gestione dell’evento.
Un grazie a chi ha concesso l’apertura straordinaria di luoghi di cultura rendendoli fruibili ai visitatori e si ringraziano anche le guide che con passione e professionalità hanno coinvolto i turisti nel mondo dell’arte, della storia e dell’antichità.
Ringraziamo anche il “maestro di ferole” Lorenzo Stano e la ditta Biagio Di Rella di Ruvo di Puglia, che hanno saputo valorizzare due mestieri artigianali per le vie della nostra città.
La musica ha avuto un ruolo importante anche in questa edizione, per cui ringraziamo la partecipazione di gruppi musicali come la Birbantband, le percussioniste One Beat Drum School, i gruppi di musica popolare folkloristica: Gruppo Folk di Ruvo di Puglia, Tarant Folk e Folkèmigra; il dj set di Luigia Jacki Visaggi e la partecipazione di Domenico Lobascio. Inoltre, un ringraziamento a Daniele Condotta e i suoi collaboratori Mariangela Cardone e Massimo Modanese che con il loro umorismo hanno allietato il pubblico.
Grazie alla collaborazione dell’Associazione Italiana Celiachia Puglia – APS, rappresentata dall’Azienda esSenzaGlutine, è stato possibile assaporare prodotti gluten free in piazza Matteotti.
Siamo lieti di essere stati supportati dai giovani ragazzi di ben tre scuole; l’I.p.s.s.a.r Molfetta e l’l’I.P.E.O.A. di Corato che hanno co-gestito i punti gastronomici della Pro Loco mentre l’ITET Tannoia di Corato ha tenuto un laboratorio di degustazione degli oli etra-vergine di oliva, mentre gli studenti della sezione ruvese dello stesso istituto hanno sostenuto le guide nel loro lavoro.
Il Presidente Rocco Lauciello ringrazia gli sponsor, come l’Associazione Panificatori Baresi, e i tanti volontari che hanno contribuito nella buona riuscita dell’evento.
Infine un grazie a tutti noi del team della Pro Loco di Ruvo di Puglia che crediamo nel nostro patrimonio immateriale e alla possibilità di valorizzarlo e tramandarlo alle nuove generazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: