Chaos VS Cosmos apre i battenti: artisti pugliesi decorano la “Galleria Spazio Arte 2” di Piazza Cavallotti

Artisti, professori del Liceo Artistico Federico II, amici dell’arte ruvesi e non hanno presenziato all’inaugurazione di Chaos VS Cosmos: psicodrammi del tempo presente.

La mostra di artisti pugliesi ha aperto i battenti alla Galleria “Spazio Arte 2” in Piazza Cavallotti, 28 e vi resterà sino al 12 novembre.

Protagonisti della mostra tre formidabili opere, eredità e ricordo di tre talentuosi artisti ruvesi, Biagio Caldarola, Elia Basile e Aldo Mastrorilli, innovatori dell’arte pugliese, come Nino Regina, Luigi Rossini, Belle Labianca, Michele Caradonna, Bibbò, Benito Gallo Maresca, Enrico Landi, scomparsi in questi due anni di pandemia.

Le opere di questi contemporanei sono accompagnate da quelle di altrettanti talentuosi pittori e scultori pugliesi, di più fasce generazionali. Ognuno con la sua tecnica e stile, hanno presentato opere il cui unico comun denominatore è il solo contrasto tra il confusionario chaos e l’ordinarietà del cosmo, tema proposto e tracciato dal curatore prof. Pasquale Pisani.

Come tutte le collettive – spiega uno degli artisti e organizzatore Michele Scarongella anche questa serve al confronto: continuiamo a farci una domanda: perché sentiamo ancora l’urgenza di cominciare sempre più nuove mostre d’arte? Cogliamo l’occasione di animare una discussione in modo franco, senza presunzioni”.

Succo della mostra è infatti la proposta della visione dell’arte che gli artisti hanno coltivato nelle loro esperienze a dispetto dello smarrimento che li ha sorpresi durante i due anni di inattività pandemica.

Consueta la presenza delle istituzioni nelle persone dei due assessori Monica Filograno e Nico Curci.

Portando ai presenti i saluti del Sindaco Chieco, l’Assessora alla cultura Filograno si dice impressionata dalla Galleria, da un ambiente così curato e donato dalla famiglia Pellicani, “da sempre sostenitrice dell’arte” ha ricordato Scarongella.
“Importante – sostiene l’assessora – che si riaprano spazi in città anche con l’aiuto dei privati poiché l’amministrazione non resti sola”.

Valori di comunità, di collaborazione provengono invece dall’Assessore alle politiche sociali, Nico Curci. “Mi piacerebbe avere il tempo per parlare con ogni artista e farmi raccontare le loro opere, i loro sentimenti – dice – Ritengo che in ognuna di queste opere ci siano importanti valori che è bene portare ai giovani anziché l’astio e il rancore”.

Intervento anche del presidente della Pro Loco di Ruvo di Puglia, Rocco Lauciello. Parla della mostra come di un’iniziativa integrante i festeggiamenti del 60esimo anniversario della Pro Loco. “Con questa mostra riprendiamo un percorso iniziato 60 anni fa. Il nostro auspicio – afferma – è impegnarci affinché iniziative del genere possano dare risalto alla città e agli artisti”.

Dunque, sarà possibile visionare i quadri e le sculture di questi artisti sino al 12 novembre. Non solo: sono in programma dibattiti e discussioni sull’arte giovedì 3 novembre, ore 18.30, con il curatore Pasquale Pisani e giovedì 10, stessa ora, con Dania Mondini del Tg1 e l’ispettore Claudio Loiodice che, in occasione del centenario della morte di Amedeo Modigliani, rifletteranno sulle trame della vita dell’artista livornese.

Ruvesi.it

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: