I RINGRAZIAMENTI DEL COMITATO FESTA “SAN GERARDO MAIELLA”

Anche quest’anno la festa di San Gerardo Maiella, patrono delle gestanti, delle mamme e dei bambini ha visto una numerosa partecipazione da parte dei cittadini Ruvesi, soprattutto da parte degli abitanti del quartiere appartenente alla Parrocchia di S. Lucia V. e M.

Numerosi gli appuntamenti che l’Istituto delle Suore Gerardine di Ruvo di Puglia ha stipulato con la 2C Service che assieme ad altre micro partecipazioni, ha curato la festa nei minimi dettagli, assicurandone una buona riuscita ed un apprezzamento della cittadinanza.

Nella serata di lunedì 16 ottobre 2017 subito dopo la Solenne Celebrazione Eucaristica presieduta dal padre redentorista Filippo Strippoli, si è proceduto con l’atto di affidamento al Santo Protettore delle Mamme, delle gestanti e dei bambini.

Distribuiti panini benedetti in nome del Santo Gerardo, una breve processione ha avuto luogo presso via Scarlatti e via Alberto Mario, per rientrare poi nel giardino dell’Istituto.

Qui il lancio dei palloncini da parte dei bambini, dinanzi alla statua del Santo ha tenuto tutti con gli occhi rivolti verso il cielo che si è illuminato di mille colori grazie all’affascinante spettacolo pirotecnico.

Al termine dei discorsi di ringraziamento e del saluto da parte di Padre Filippo, la serata si è conclusa con l’estrazione dei biglietti vincenti la lotteria organizzata.

Un sentito e ripetuto grazie va a Suor Ignazia Patruno, madre superiora dell’Istituto Ruvese, la quale ha da sempre ricercato, per se stessa e per le sue consorelle una festa semplice, che si abbandonasse alla ricerca della bellezza della vita e dell’esperienza di santità vissuta da San Gerardo.

Ancora Grazie a tutte le componenti del nucleo gerardino di Ruvo Di Puglia, Suor Carolina, Suor Augusta, Suor Angelica e Suor Andreina in quanto insieme alla loro superiora hanno contribuito a sostenere spiritualmente quanti nelle settimane antecedenti la festa del Santo, hanno provveduto al montaggio di quanto è stato utile durante il triduo di preparazione e per il giorno della festa vera e propria.

Il comitato organizzativo augura a tutti i Ruvesi una buona vita e un buon proseguimento delle attività lavorative, augurando che Gerardo possa vegliare dall’alto nei confronti di questa piccola cittadinanza, la quale rivedrà nei prossimi anni ripetersi, la festa in onore del Santo.

Comitato Festa San Gerardo Maiella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: