“PRODURRE MENO RIFIUTI”, APPUNTO

“Produrre meno rifiuti” è lo slogan scelto dall’ASIPU per promuovere e spingere la raccolta differenziata.

Appunto, produrre meno rifiuti! A cominciare da campagne pubblicitarie orrende e che davvero sono così demenziale da non immaginare che ci possa essere la mente umana dietro simili idee.

ASIPU promuove i tablet, anzichè i libri e il tumulto è stato enorme. Un’autorete colossale che ha fatto subito il giro della rete raggiungendo i quotidiani nazionali.

L’Amministrazione Comunale, dissociandosi dalla scelta comunicativa operata dall’azienda, ha disposto l’immediato blocco delle affissioni dei manifesti della campagna ASIPU “Produrre meno rifiuti” e la rimozione di quelli già affissi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: