Pro Loco in lutto per la dipartita del Presidente onorario, Prof. Nicola Stragapede

Pro Loco in lutto per la dipartita del Presidente onorario, Prof. Nicola Stragapede.
Stasera, durante l’ultimo appuntamento culturale, presso il giardino del Santuario di Santa Maria di Calentano, sarà ricordato attraverso la proiezione di un documentario – intervista di cui è stato protagonista.
La Pro Loco di Ruvo di Puglia, profondamente commossa ed addolorata, partecipa insieme alla famiglia al dolore per la dipartita del Presidente onorario, Prof. Nicola Stragapede.
Una vita la sua dedicata all’educazione dei giovani ai quali ha saputo infondere l’amore per la cultura e quello di essere sempre “assetati” di sapere e interessati a riscoprire le proprie radici.
Per diversi anni ha guidato l’Associazione Pro Loco, colonna portante per la storia, le tradizioni, gli usi e i costumi della città di Ruvo di Puglia. Autore di numerose pubblicazioni, documentari video, raccolte fotografiche e manifestazioni sia di storia locale, con particolare attenzione alle vicende che hanno caratterizzato il passato più remoto della città, sia di racconti in vernacolo ruvese.
Traendo spunto da uno dei suoi libri di racconti in dialetto ruvese, l’Associazione, insieme alla partecipazione straordinaria dello stesso Maestro, curava la rubrica dal titolo “Storie antiche del mio paese” inserita all’interno del periodico “il rubastino”.
Nel 2010, ha partecipato attivamente al progetto nazionale delle Pro Loco riconosciuto dall’UNESCO, “Abbraccia l’Italia”. Obiettivo del progetto è stato quello di raccogliere attraverso contributi video informazioni su riti, feste, tradizioni, racconti, leggende, artigianato, dialetti e molto altro ancora, un vero e proprio inventario del patrimonio culturale immateriale.
Più recente, risale la sua partecipazione con il riconoscimento di una menzione speciale al premio letterario nazionale di vernacolo “Salva la tua lingua locale”. Il dialetto, idioma proprio di un’area geografica delimitata, viene adottato e tramandato nei nuclei familiari in forma prevalentemente orale. Da qualche tempo, fortunatamente, personalità come Nicola Stragapede, insieme alle Pro Loco, cultori, studiosi e “difensori” del dialetto con la pubblicazione di scritti storie, aneddoti, tradizioni tipiche hanno testimoniato e salvaguardato le rispettive lingue locali e danno ad esse la possibilità di continuare ad esistere e divulgarsi nelle forme pure.
“Si tratta di una grandissima perdita – osserva il Presidente Pro Loco, Rocco Lauciello – Nicola, ricopriva il ruolo di Presidente onorario, sono dell’idea che il lavoro di quest’uomo abbia un valore inestimabile; si può tranquillamente dire che ha fatto la storia della città. Nel corso degli anni si è confrontato con tantissime iniziative mantenendo con tutti un grandissimo rapporto di collaborazione, era stimato e apprezzato da tutti. Stasera – continua il Presidente – durante l’ultimo appuntamento culturale, presso il giardino del Santuario di Santa Maria di Calentano, sarà ricordato attraverso la proiezione di un documentario – intervista di cui è stato protagonista.
Personalmente – conclude commosso Lauciello – quando si conosce una persona per tanto tempo si crea un rapporto speciale di amicizia, sono molto dispiaciuto.”
Tutta l’Associazione Pro Loco, porge le più sentite condoglianze alla moglie, ai figli e ai nipoti tutti.
Antonello Olivieri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: