Home Cultura Premiati 11 giovani talenti ruvesi con il “Premio Santa Cecilia 2019”

Premiati 11 giovani talenti ruvesi con il “Premio Santa Cecilia 2019”

717

Il tradizionale appuntamento con la musica ha avuto luogo ieri sera con il Concerto Santa Cecilia presso la chiesa Santa Famiglia. Promotore dell’iniziativa, il maestro Pino Caldarola che da nove anni porta avanti un progetto dedicato alla santa patrona della musica, degli strumentisti e dei cantanti.

Protagonista per quest’anno è stata l’Orchestra Giovanile Apulia’s Musicainsieme con due giovanissimi trombettisti, Nicola Altamura e Gabriele Bellarte.

A seguito del tradizionale concerto, come di consuetudine, il maestro Caldarola ha conferito il “Premio Santa Cecilia” che, rispetto alle passate edizioni, ha presentato una interessante novità. Il premio 2019 è stato dedicato proprio ai suoi allievi, a nove ragazzi che da poco sono stati selezionati per la formazione della neo banda regionale Anbima: Balducci Rosalinda, Brilla Francesco Saverio, Ursi Francesco, Cascarano Luigi, Di Domenico Pasquale, Cassano Cesare, Buonpensiere Angelo Tiziano, Lauciello Francesco e Siciliani Francesca.

Premiati anche Vincenzo Di Gioia, sassofonista, e Pier Francesco Pellegrini, pianista, due giovani musicisti che hanno seguito i preziosi insegnamenti del maestro Caldarola facendo della musica un vero e proprio stile di vita.

Lascia una risposta:

Per favore inserisci il tuo commento!
Il tuo nome