Home Politica PAPARELLA: “CONSIGLIERI MAI CONTATTATI, CHIECO E’ UN UOMO SOLO AL COMANDO”

PAPARELLA: “CONSIGLIERI MAI CONTATTATI, CHIECO E’ UN UOMO SOLO AL COMANDO”

844

“È vero! È la prima volta che ci troviamo ad affrontare una simile situazione. Nessuno ha accumulato esperienza e certezza al riguardo. Ma proprio per questo non trovo assolutamente giusto/normale, che come consiglieri comunali in tutti questi giorni non siamo stati minimamente interpellati, contattati, sentiti”. Lo scrive Piero Paparella, consigliere comunale.

“Non dico – spiega – che dovevamo fare un Consiglio Comunale, magari anche in video streaming, ma come rappresentanti del popolo ruvese non abbiamo ricevuto neanche una minima informativa, neanche un messaggio, neppure una telefonata, men che meno una email, neppure un auspicale confronto informale per scambiarci in libertà idee e proposte che forse avrebbero anche alleviato il peso di decisioni prese in solitaria, magari anche sbagliando come è normale che accada”.

“Un uomo solo al comando che non ha la sensibilità e probabilmente non avverte neanche la necessità di avere un confronto, di scambiare anche informalmente idee e proposte, di tenere aggiornati ed informati i rappresentanti cittadini della sua Città, in nome di una tanto sbandierata e altrettanto falsa partecipazione. Questo è”, conclude.

1 COMMENTO

  1. Di cosa ci lamentiamo. È un bimbo piccioso e viziato che crede di essere un super uomo e un super amministratore di masseria. È stato capace di distruggere la città di ruvo.

Lascia una risposta:

Per favore inserisci il tuo commento!
Il tuo nome