Cultura

Mancata bitumatura di Via Paolo VI, interrogazione scritta dei consiglieri comunali di opposizione

I Consiglieri comunali Vito Cantatore (Alleanza per il Bene Comune), Mariatiziana Rutigliani (Forza Italia), Pietro Paparella, Simona Summo e Luciano Lorusso (FdI), Biagio Mastrorilli (Ruvo per Tutti), nell’espletamento dell’incarico loro affidato dai cittadini, stante quanto evidenziato da alcuni residenti in zona, rivolgono al sindaco Pasquale Chieco e all’assessore ai LL.PP. Antonio Mazzone apposita interrogazione, con richiesta di risposta scritta da fornire durante lo
svolgimento di seduta consiliare:
“L’interrogazione ha ad oggetto la mancata esecuzione dell’intervento di manutenzione straordinaria della pavimentazione stradale di Via Paolo VI. Dall’albo pretorio on line è stata rilevata l’ordinanza n. 20 del 20 aprile 2023, pubblicata in pari data, con la quale il Direttore dell’Area 7, sulla base di specifica formale richiesta del Direttore Area 8, ordinava, a far data dal 26/04/2023 al 06/05/2023: – l’istituzione dalle ore 6,30 alle ore 17,00 di ciascuna giornata lavorativa del divieto di transito e sosta veicolare – ambo i lati (con applicazione della rimozione forzata) per tutti i veicoli, ……. omissis ………. fatta eccezione per i mezzi d’opera utilizzati per gli interventi di che trattasi, in VIA MADONNA DELLE GRAZIE (tratto di strada compreso fra Piazza Bovio e Via Scarlatti), VIA VIVALDI e VIA PAOLO VI; – che l’apposizione della regolamentare segnaletica stradale avvenisse a cura e spese dell’impresa “SCEAP srl”, con sede legale in Andria alla Via Vittorio Veneto 19, con anticipo di almeno 48 ore prima dell’inizio dei lavori. Ordunque dalla nota richiamata ed a firma del Direttore Area 8 emerge che l’ordinanza si rendeva necessaria per l’esecuzione di interventi di manutenzione straordinaria, inerente la bitumature delle sopra citate tre arterie viarie.
Dall’esame dello stato dei luoghi è stata rilevata, però, la bitumatura, in primis, di VIA MADONNA DELLE GRAZIE e, in secundis, di VIA VIVALDI, nell’arco temporale di validità e vigenza della surrichiamata ordinanza n° 20 del 20 aprile 2023. A tutt’oggi, VIA PAOLO VI non risulta interessata dall’intervento di
manutenzione straordinaria programmata. Si chiede, quindi di conoscere, quali siano le motivazioni della mancata esecuzione dell’intervento, tenendo conto, peraltro, che sono decorse vanamente le giornate dell’8, 9 e 10 Maggio 2023”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
error: Content is protected !!