Palazzo Avitaja

“LA STRAGE DEI FIORI”, UNA MOSTRA AL MUSEO DEL LIBRO IN OCCASIONE DELLA “GIORNATA INTERNAZIONALE DELLA DONNA”

Nell’ambito delle iniziative in corso di definizione per la “Giornata internazionale della donna 2023”, il Comune di Ruvo di Puglia accoglie la mostra grafica “La strage dei fiori” dell’artista Gianluca Costantini, dedicata alla rivolta della popolazione civile iraniana contro il regime di Teheran.

Ideata dal Polo Biblio Museale di Lecce d’intesa con tutti i Poli di Puglia e già esposta a Lecce, Brindisi, Foggia, Canosa e Taranto, la mostra sarà a Ruvo di Puglia presso il Museo del Libro Casa della Cultura a Palazzo Caputi dal 28 febbraio al 10 marzo e sarà visitabile dal lunedì al venerdì ore 9-13, il martedì ore 16-18 e il giovedì ore 17-19 (salvo aperture straordinarie).

La mostra è composta da 20 pannelli e un video in cui alle immagini sono state associate note biografiche sulle vittime della repressione iraniana della rivolta in corso da settembre 2022 a seguito dalla morte di Mahsa (Jina) Amini, studentessa curda 22enne, avvenuta mentre lei era sotto la custodia della polizia in arresto per non aver indossato correttamente il velo.

L’iniziativa, finalizzata a dare voce a una tragedia praticamente muta, vede l’attivazione di Gianluca Costantini, artista del fumetto contemporaneo da sempre impegnato sul tema dei diritti umani e che racconta attraverso le sue potenti grafiche, i volti, i nomi e le storie degli Iraniani in lotta. Un progetto che innesca una riflessione urgente su quanto sta accadendo oggi in quel paese.

“Mi auguro che soprattutto le nostre scuole vorranno accompagnare le classi a visitare di mattina questa esposizione – ha dichiarato l’assessora alle Politiche di Comunità Monica Filograno – che sarà il punto di partenza di una serie di iniziative che realizzeremo nel mese di marzo intorno al tema dei diritti in collaborazione come sempre con alcune realtà del territorio”.

Il Museo del Libro Casa della Cultura è a Palazzo Caputi in Via de Gasperi 26 a Ruvo di Puglia (BA).
Per prenotare la visita delle scolaresche si consiglia di contattare la Direzione museale allo 0509507503.

Gianluca Costantini è un artista attivista che da anni combatte le sue battaglie attraverso il disegno. Collabora con diverse organizzazioni politiche e umanitarie come ActionAid, Amnesty, ARCI e CPJ Committee to Protect Journalist e con i principali festival sui diritti umani, tra cui l’HRW Film Festival di Londra e NewYork, il FIFDH di Ginevra e il Festival dei diritti umani di Milano.

Dal 2016 al 2019 ha accompagnato con i disegni le attività di DiEM25 Democracy in Europe Movement 2025, il movimento fondato da Yanis Varoufakis e collabora con l’artista Ai Weiwei.
Nel 2019 ha ricevuto il premio “Arte e diritti umani” di Amnesty International.
Ha pubblicato per prestigiose testate italiane e internazionali come: Internazionale, Corriere della Sera, Domani, Oggi, La Lettura, CNN, Drawing the Times, LeMan, ABC Australia, Mekong Review, Courrier International, Le Monde Diplomatique, World War 3 Illustrated.
Tra le sue ultime pubblicazioni, Patrick Zaki, una storia egiziana (Feltrinelli Editore, 2022), L’ammaestratore di Istanbul (Mesogea, 2022), San michele Cemetery Island (Damocle Edizioni, 20229 e Libia (Mondadori, 2019).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
error: Content is protected !!