Home Cultura LA FESTA DELLA MUSICA A RUVO DI PUGLIA: IL PROGRAMMA

LA FESTA DELLA MUSICA A RUVO DI PUGLIA: IL PROGRAMMA

182

Dopo la sospensione forzata dello scorso anno dovuta al Covid, Ruvo di Puglia torna a celebrare la Festa Musica in occasione di questo solstizio d’estate lunedì 21 giugno.

Le associazioni musicali cittadine, con il coordinamento dell’Assessorato alla Cultura del Comune e dell’associazione Pro Loco UNPLI di Ruvo di Puglia, hanno definito un nutrito programma di eventi musicali pubblici e gratuiti. Una vera e propria festa diffusa con un prologo domenica 20 nel Centro Linea Comune e una staffetta di esibizioni per la sera di lunedì 21 dalle 19 in poi, in otto diversi punti del centro storico cittadino.

L’idea nasce dalla stessa Pro Loco di Ruvo e da alcune delle associazioni beneficiarie dei fondi Covid straordinari per la ripresa delle attività culturali messe a disposizione dal Comune nei mesi scorsi.

Domenica 20, in occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato, Bembè Arti Musicali e Perfomative in collaborazione con Etnie, Un Mondo di Bene e Forum Giovani organizza presso il centro Linea Comune, in via Romanello n. 12, l’evento: “Il rifugio di Sol”, un incontro tra la parola viva del rifugiato e la musica.

La giornata prevede laboratori musicali e performance a cura dei maestri Tommaso Scarimbolo, Lello Tedeschi, Aldo D’Introno, Pietro Lomuscio, Diletta Longhi, Vincenzo Mastropirro, Giorgio Vendola, Annalisa Lauciello, Stefano de Benedittis, Domenico Carmine, Roberta Lovino. I laboratori avranno inizio alle ore 9:30 e andranno avanti tutto il giorno fino alle 21.30, con una restituzione finale aperta al pubblico alle 20.

Il programma del 21 prende il via invece in Cattedrale con una esecuzione dell’Ensemble di Ottoni “Amici della Musica” diretto dal maestro Vincenzo Anselmi e accompagnato dalle voci della Corale Polifonica Michele Cantatore, del “Coro della Cattedrale” e dell’associazione Cantomania di Gianni Mazzone. Tra le 19 e le 20, nel momento in cui si assiste al particolare e molto suggestivo fenomeno luminoso della luce solare che illumina l’abside della cattedrale (esattamente alle 19.35), le Cattedrale si animerà di voci e suoni.

Subito dopo partiranno tutte le altre esibizioni come da programma riportato di seguito.

“Questa Festa – ha detto il sindaco Pasquale Chieco – arriva al momento giusto. La musica è una parte importante della cultura e della tradizione della nostra città, ma è anche sinonimo di condivisione e socialità, per i musicisti come per gli spettatori e ci aiuta a ritrovare un ritmo di vita normale ora che siamo tornati in zona bianca. Facciamo allora un passo avanti verso la possibilità di vivere la città in modo libero, rispettoso e responsabile e per giunta nel primo giorno d’estate.”

“Dopo un lungo periodo di silenzio forzato – ha detto l’Assessora alla Cultura Monica Filograno – quest’anno torniamo a festeggiare la Musica come si conviene a una Città d’Arte che ha la musica nel suo codice genetico. Lo faremo in una forma diffusa, come tante altre volte abbiamo fatto e al termine di un confronto informale tra operatori che hanno voluto mettersi in gioco.

Questo è il prologo a un programma estivo che stiamo definendo in queste ore e che metterà insieme per ora le iniziative già programmate e poi sospese durane l’ultima annualità e che siamo certi riuscirà a restituirci la voglia di stare insieme e di abitare la città con gli strumenti della cultura e dello spettacolo dal vivo.”

PROGRAMMA “FESTA DELLA MUSICA – 2021” A RUVO DI PUGLIA

Domenica 20 giugno
IL RIFUGIO DI SOL

Laboratori musicali e perfomance in occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato a cura di Bembè Arti Musicali e Performative, Etnie, Un mondo di bene e Forum Giovani

Ore 9.30-19.30 laboratori, ore 20 restituzione aperta al pubblico, centro LINEA ComuneProgramma lunedì 21 giugno

ENSEMBLE OTTONI “AMICI DELLA MUSICA”

Con la partecipazione dei cori delle associazioni Corale Polifonica Michele Cantatore e Cantomania.
Ore 19 in Cattedrale.

LA MUSICA IN PERIFERIA

Con Associazione Musicale Culturale L’Amico Pianoforte diretta da Milena Roselli.

Ore 19.30 nei pressi dell’associazione in Largo di Vagno.

BASILIO GIANDONATO

Con la Banda Basilio Giandonato diretta dal maestro Rocco di Rella.

Ore 20:00, nella piazza antistante l’Info Point, in via Vittorio Veneto 44.

MUSICA E PAROLE

Reading a cura dell’ass.ne To Play con pianista, cantanti e attori.
Ore 20.30 corso Cavour nei pressi della libreria l’Agorà

CANTOMANIA

Esibizione degli alunni della scuola di canto
Ore 21 nei pressi dell’associazione in via Sant’Arcangelo

GIOVANE ORCHESTRA DI FIATI “APULIA” diretta dal maestro Pino Caldarola

Ore 21 in via Nicola Cassano nei pressi di Anima Caffè
In chiusura del concerto è previsto l’intervento del tenore Giovanni Mazzone.

RUBIS CANTO diretto dal maestro Nicola Bucci

Ore 21 nei pressi della Chiesa del Purgatorio
PERCUSSION ENSEMBLE

Performance inedita di composizioni per percussioni, con estemporanee di pittura e danza con Michele Di Modugno, Alberto Stefanizzi, Saverio Suma, Lucio Stefano.
Ore 21.30 piazza Dante.

Lascia una risposta:

Per favore inserisci il tuo commento!
Il tuo nome