LA BYRE VINCE E CONQUISTA L’ACCESSO ALLE FINAL FOUR DI COPPA PUGLIA

Nell’ultima giornata del triangolare A di Coppa Puglia, Futsal Byre e Grimal Team si giocano l’accesso alle Final Four.
I ruvesi, usciti vincitori dallo scontro con il Cus Foggia, hanno a disposizione due risultati su tre. La Grimal Team, invece, è chiamata alla vittoria, in virtù del pareggio ottenuto contro il Cus Foggia.
Mister Piacenza schiera Mastrorilli tra i pali, Campanale A., Bonvino, Ciliberti e Mazzone.
Mister Vaccariello si affida a Capuano tra i pali, Coviello, Calabrese, Filannino e Vivaldo terminale offensivo.
Partenza contratta dei ruvesi che subiscono le sortite offensive dei barlettani, pronti a rubare il pallone e a partire in contropiede.
Ed è proprio da una ripartenza che scaturisce il vantaggio ospite firmato da Calabrese.
Gli arancio-neri, ci credono, e provano ad affondare il colpo con Filannino, il migliore dei suoi.
In chiusura di primo tempo è Sette ad avere la palla del possibile pareggio ma il classe ’96 spara alto.
Si chiude la prima frazione con il risultato di 1 a 0 in favore degli ospiti.
Nel secondo tempo i ruvesi provano ad invertire la rotta ma la Grimal va a segno per due volte: prima Filannino, da posizione defilata, infila con la punta Mastrorilli, poi ancora Calabrese, servito centralmente al limite dell’area, realizza il gol del 3 a 0.
Mai i ragazzi di mister Piacenza si sono ritrovati ad affrontare un passivo così pesante tra le mura amiche.
Ed ecco che, nel momento di maggiore difficoltà, Mazzone, con un tiro dai dieci metri, riaccende le speranze dei padroni di casa, portando a due le lunghezze dagli ospiti. Speranze che si consolidano e diventano certezze con le reti, prima di Bonvino, e poi di Sette che infila il pallone sotto la traversa, realizzando il gol del pareggio.
La Grimal necessita dei tre punti per superare il turno e Mister Vaccariello affida, allora, a Filannino la maglia buco.
La Futsal Byre si difende bene, ed è brava con Amoruso nell’approfittare dell’errore ospite in fase di impostazione con il portiere di movimento, chiudendo definitivamente la contesa.
Match che si conclude sul risultato di 4-3 e ruvesi che mantengono la propria imbattibilità tra le mura amiche.
Qualificazione storica per il sodalizio presieduto dal duo Paparella-De Venuto i quali non hanno potuto non nascondere la propria soddisfazione per il risultato raggiunto.
Sabato si torna in campo per vivere le emozioni del campionato: non una sfida qualunque, ma il derby con il Futsal Terlizzi.
Appuntamento a sabato alle ore 18.00 presso il Palazzetto dello sport di viale C. Colombo per assistere al big match della diciottesima giornata.
⚽ Futsal Byre Ruvo 4-3 Grimal Team
©️ Ufficio stampa ASD Futsal Byre Ruvo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: