“It Don’t Mean a Thing”, presentato il primo videoclip ufficiale de “Le Scat Noir”

“It Don’t Mean A Thing” è il titolo del primo videoclip ufficiale de “Le Scat Noir”, presentato il 19 marzo scorso, presso l’Art Factory “Leggere Strutture”, a Bologna.

“Le Scat Noir” ripropongono, a cappella, la cover originale e sofisticata del celeberrimo brano di Duke Ellington. Nel 1932, con “It Don’t Mean a Thing (If It Ain’t Got That Swing)”, Ellington introdusse lo swing che avrebbe dominato gli Stati Uniti negli anni successivi.

Il videoclip, diretto da Daniele Poli di “Street Style Studio”, è stato girato presso “Leggere Strutture” e lo spazio co-working “Il B.u.c.o.”, sempre a Bologna, e nel cast vede la partecipazione di due co-protagonisti  d’eccezione: la piccola Giorgia Barbi, allieva di Natalia Abbascià, e il ballerino di origini ruvesi Nicola Stasi della “MMC Company”.

Ritmo veloce, contaminazioni, colore e ironia, con un piccolo e divertente backstage, animano il videoclip, un inno alla gioia del cantare. La gioia del canto delle tre “Scat Noir”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: