Iniziati i Preparativi per la Festa della Candelora

Il 2 febbraio, si festeggia la Presentazione di Gesù al Tempio e la Purificazione di Maria, chiamata Candelora.. Sin dal 1719 a Ruvo di Puglia fu fondata una Confraternita dedicata al culto della Purificazione della Vergine.
A fondarla fu il Bruni durante una missioni dei Gesuiti. La prima sede fu nella Chiesa di San Carlo.
La Confraternita si trasferì la sua sede nella chiesa della Madonna di San Luca (attuale Chiesa dei Santi Medici), e fu in quel periodo che la Confraternita commissionò una tela di indubbio valore artistico.
Non si conosce con esattezza l’autore della stessa, inizialmente attribuita a Corrado Giaquinto, poi a Paolo de Matteis, infine, a Giuseppe Mastroleo.
La Tela fu trafugata negli anni ’90 e successivamente rinvenuta.
L’opera di ottimo pregio narra dell’episodio riportato nel Vangelo di San Luca,
La Confraternita dedica un culto particolare alla Purificazione.
Nella giornata del 2 Febbraio vengono ammessi i nuovi confratelli e consorelle con una particolare Celebrazione Eucaristica.
Michele Pellicani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: