Home Sport IN CASA RUVO APPRODA IL PUGLIESE NICOLO’ BASILE, UNA FUSIONE DI CARICA...

IN CASA RUVO APPRODA IL PUGLIESE NICOLO’ BASILE, UNA FUSIONE DI CARICA E CARISMA

600

Ritorno in terra pugliese per il play Nicolò Basile, altamurano doc, classe ’95. Avrà le chiavi della cabina di regia della Tecnoswitch Ruvo nella stagione 2020/21. Nella scorsa annata ha indossato la maglia di Olginate in serie B.


A tredici anni la prima avventura lontano da casa, dopo essere stato notato dai talent scout della Fortitudo Bologna. Cosi’ cominciano ad arrivare le prime chiamate delle varie nazionali giovanili (fu anche capitano della nazionale U16).

A distanza di qualche anno, nella stagione 2013/2014, Nicolo’ si accasa in quel di Forli’, in Lega Due. Si tratta della stagione più produttiva per l’atleta, sia dal punto di vista realizzativo che per la sua crescita cestistica, diventando il punto fisso delle rotazioni di Coach Galli.

Il suo percorso ascendente continua l’anno dopo, con il trasferimento nella massima serie nazionale a Pesaro. Basile resterà lì per due stagioni. Nella seconda stagione, riveste il ruolo di capitano, diventando il capitano più giovane nella storia della Vuelle Pesaro.

Nei due anni successivi, si trasferisce alla Scaligera Verona, in Lega Due e poi alla Virtus Roma. Anni sfortunati a causa di due infortuni, da cui si è ripreso brillantemente recuperando la perfetta forma fisica e dimostrandolo in campo della Gordon Nuova Pallacanestro Olginate.

Ufficio Stampa Tecnoswitch Talos Basket Ruvo.

Lascia una risposta:

Per favore inserisci il tuo commento!
Il tuo nome