Home Palazzo Avitaja Il Prefetto diffida il Comune. Venti giorni per l’approvazione bilancio o scioglimento...

Il Prefetto diffida il Comune. Venti giorni per l’approvazione bilancio o scioglimento Consiglio Comunale

1987

In una nota inviata a tutti i Consiglieri Comunali, al Presidente del Consiglio e al Segretario Generale del Comune di Ruvo di Puglia, il Viceprefetto Biagio De Girolamo, ha intimato al Comune di Ruvo di Puglia, di presentare il Bilancio di Previsione per l’esercizio finanziario del 2015.
Il vice prefetto scrive nella nota: “Si coglie l’occasione per comunicare alla S.V. che l’approvazione del bilancio di previsione per l’esercizio finanziario 2015 avverrà nel termine massino di venti giorni decorrenti dalla notifica del suddetto atto di diffida ai singoli consiglieri”.
Continua:
“Diffida il Consiglio Comunale Ruvo di Puglia all’approvazione del bilancio di previsione per l’esercizio finanziario 2015, nel termine massimo di venti giorni, decorrenti dalla notifica del presente provvedimento ai singoli Consiglieri, significando che, in mancanza, saranno attivati i poteri sostitutivi di cui agli articoli di legge per avviare la procedura per lo scioglimento del Consiglio Comunale”.
La stessa diffida è stata inviata ad altri comuni della provincia tra cui Corato.
Tempi stretti per il Bilancio di Previsione per l’esercizio finanziario del 2015.

Lascia una risposta:

Per favore inserisci il tuo commento!
Il tuo nome