Commercio

IL BIO-DISTRETTO DELLE LAME INCONTRA IL MONDO DELLA RICERCA E COOPERAZIONE INTERNAZIONALE

Una rappresentanza del Bio-distretto delle Lame guidata dal presidente Benedetto Fracchiolla ha incontrato nella serata di ieri una delegazione del CIHEAM –Istituto Agronomico Mediterraneo di Bari, composta dal Vicedirettore dell’istituto Dott. Biagio Di Terlizzi, la Dott.ssa Patrizia Pugliese ricercatrice esperta di Agricoltura Biologica e il Dott. Gianluigi Cardone, ricercatore esperto in economia agraria con specifiche competenze nel campo dell’agricoltura biologica e dello sviluppo rurale.
L’incontro è servito a consolidare il rapporto con l’Istituto (già regolato da un accordo quadro tra i due soggetti) e porre le basi per futuri progetti internazionali.
Il CHIEAM è infatti un importante centro di formazione postuniversitaria, ricerca scientifica applicata e progettazione di interventi nell’ambito della cooperazione internazionale.
Erano presenti l’Assessora al Lavoro e alle Attività Produtive del Comune di Ruvo di Puglia Luciana Di Bisceglie e l’Assessore alle Politiche Sociali Nico Curci, assieme ad un gruppo di soci del Bio-Distretto delle Lame.
Nell’incontro sono state illustrate le esperienze che i diversi associati al Bio-distretto stanno realizzando. Presenti anche alcune associazioni di volontariato operanti sul territorio e alcune aziende agricole attive nel campo dell’agricoltura sociale.
“Siamo particolarmente interessati – ha detto il Dott. Di Terlizzi – alla estrema varietà di esperienze, di culture e di strutture che compongono la rete del Bio-distretto delle Lame e che rappresentano il vero valore aggiunto della organizzazione. Una possibile traccia di collaborazione con il nostro istituto per il futuro può riguardare la realizzazione di progetti sulle qualità nutrizionali dei prodotti, un tema considerato di grande interesse in tutto il Bacino del Mediterraneo.”
“La visita a Ruvo della delegazione del CIHEAM – ha detto l’assessora Di Bisceglie – è stata molto utile per rinsaldare i rapporti del Bio-distretto delle Lame con l’Istituto di Valenzano e per mettere sul tavolo le possibili strade da percorrere per una progettazione futura anche in una prospettiva internazionale, che sia il Bio-distretto che l’Amministrazione Comunale di Ruvo di Puglia da tempo considerano strategica.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
error: Content is protected !!