Home Cronaca FURTO PRESSO L’ORATORIO DELL’ISTITUTO SACRO CUORE: “RESTITUITE LA REFURTIVA”

FURTO PRESSO L’ORATORIO DELL’ISTITUTO SACRO CUORE: “RESTITUITE LA REFURTIVA”

2161
Un appello al fine di spolverare le coscienze e i cuori annebbiati dalla possibilità di ottenere un guadagno da un furto. Risuonano le note musicali per festeggiare Don Bosco, il Santo dei Giovani. Eppure il risveglio dell’indomani è stato traumatico. Colonne sonore storpiate dalla bruttura di un gesto che cancella sorrisi sulle facce delle suore salesiane, dei volontari e di coloro che vivono l’Istituto Sacro Cuore.
“Aprendo alle 15.00 – raccontano le suore – per i ragazzi del doposcuola, notiamo gli armadi aperti, mancano tre chitarre, un rullante, un cembalo, diversi cavi microfonici, adattatori e jack, un microfono, una scheda audio”.
Grande sconcerto e delusione al pensiero che dei ragazzi abbiano potuto sottrarre strumenti che sono sempre e solo a disposizione dei giovani. Le suore, dopo aver incontrato le famiglie dei ragazzi presenti in mattinata per le lezioni di laboratorio al CIOFS/FP, decidono di procedere con la denuncia ai carabinieri.
Intanto pregano chiunque sia a conoscenza di qualsiasi cosa, di dare una mano a convincere i responsabili  a restituire   quanto è stato preso.
“La nostra fiducia nei giovani è sempre grande come anche il desiderio di mettere sempre tutto a loro disposizione, ma questo episodio ci ha davvero sconvolto e aspettiamo solo che qualcuno ci dica che è stato solo un brutto scherzo e una bravata” e lo speriamo davvero tutti.

Lascia una risposta:

Per favore inserisci il tuo commento!
Il tuo nome