Forza Italia e Patto per la città: "Riapriamo l’Ufficio del Giudice di pace a Ruvo"

Forza Italia e Patto per la Città formulano una richiesta a questa amministrazione, affinchè si adoperi efficacemente per la riapertura dell’Ufficio del Giudice di Pace nel Comune di Ruvo di puglia. Eccola integralmente:
I sottoscritti Consiglieri Comunali Antonello PAPARELLA, Claudio CANTATORE, Francesco CATALANO, Matteo PAPARELLA e Giovanni MAZZONE, rappresentanti i Gruppi Consi8liari di FORZA ITALIA e PATTO PER LA CITTA, a norma dell’art.49, comma del vigente regolamento del C. C, presentano la seguente mozione,
PREMESSO
– Che in data 28.02-2015 il c.d. Decreto “Mille proroghe” ha ottenuto la fiducia parlamentare, diventando dunque,legge ordinaria dello Stato ttaliano;
– Che in sede di conversione è stato approvato l’emendamento comma 1,bis all’art. 2 che permette di richiedere entro e non oltre il prossimo 30 giugno, la riapertura degli uffici del Giudice di Pace inseriti nel Decreto di Soppressione a firma del Ministro di Grazia e Giustizia, su richiesta delle Civiche Amministrazioni
– Che, per tale effetto, entro il 30 giu8no p.v., i Sindaci o anche le Unioni di Comuni, possono far richiesta di mantenimento di detti uffici soppressi, facendosi integralmente carico delle relative spese di funnzionamento delle apposite sedi, ivi incluso il fabbisogno di personale amministrativo;
– Che il Palazzo di Giustizia è di proprietà del Comune di Ruvo di Puglia e di recente costruzione, concepito funzionalmente per tale tipo di destinazione;
– Che l’utenza coinvolta, rappresentata non solo dalla Cittadinanza ruvese, ma anche dai Cittadini dei limitrofì Comuni di Terlizzi e di Corato, rivendica fortemente la presenza di un importante presidio territoriale a garanzia dei diritti civili;
ll Consiglio Comunale
IMPEGNA
Il Sindaco e l’intera Giunta Comunale
– ad adoperarsi efficacemente per la riapertura dell’Uffìcio del Giudice di Pace nel Comune di Ruvo di puglia, coinvolgendo altresì le Ammìnistrazioni Comunali di Terlizzi e di Corato
– ad allocare nel redigendo bilancio di previsione annuale (2005) e pluriennale (2015-2017), sia le rísorse fìnanziarie (circa € 20.000,00 annui), sia le risorse umane (personale amministrativo) per il funzionamento degli Uffici Comunali;
– a coinvolgere l’Ordine degli Avvocati del Foro di Trrani al fine di poter meglio raggiungere l’obiettivo e le fìnalità sopra descritte,
Auspicando in tempi brevissimi, la discussione e l’approvazione del provvedimento in questione da parte della massima Assise Comunale, si resta a disposizione per ulteriori ed eventuali chiariftenti.
La mozione è stata condivisa e proposta insieme alla forza politica NCD, non presente in Ciglio Comunale
Antonello PAPARELLA
Claudio CANTAIORE
Francesco CATALANO
Matteo PAPARELLA
GiovanniMAZZONE

Un pensiero su “Forza Italia e Patto per la città: "Riapriamo l’Ufficio del Giudice di pace a Ruvo"

  • 8 Aprile 2015 in 8:12
    Permalink

    Finalmente una notizia sensata dall’opposizione. E certo……si avvicinano le elezioni comunali e tutti vogliamo prenderci il pezzettino di gloria per comandare in futuro questa città. Comunque ottima scelta questa.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: