Corso di Formazione all’esame per Guida Turistica: giovedì 10 consegna degli attestati.

Conclusosi lo scorso 2 settembre con l’ultima lezione, il Corso di Formazione Propedeutico all’esame di abilitazione per Guida Turistica, terminerà ufficialmente giovedì 10, con la consegna degli attestati di frequenza ai partecipanti.
L’appuntamento avrà luogo, giovedì 10 settembre alle ore 18,00 presso la Sala Convegni della Pinacoteca di Arte Contemporanea (ex Convento dei Domenicani) alla presenza, naturalmente, dei corsisti e dei  docenti che si sono alternati nelle lezioni per illustrare ai partecipanti le discipline indicate dalle linee guida previste dalla determinazione regionale in previsione dell’esame, per quella che vuole essere una vera scommessa sul futuro del turismo.
Alla cerimonia interverranno: Vito Nicola Ottobrini, Sindaco di Ruvo, Angela Gabriella Belviso, Dirigente dell’Ufficio Sviluppo del Turismo – Regione Puglia, Angelo Lazzari, Presidente UNPLI Puglia, Giovanni Colonna, Console Touring Club.
Il Corso, organizzato dall’Associazione Pro Loco di Ruvo di Puglia e promosso dal Comitato Regionale Unpli Puglia, ha avuto una durata di 60 ore, articolato in dodici incontri “form-attivi” dove alle lezioni fontali si sono alternati momenti di apprendimento sul campo. I partecipanti hanno potuto così approfondire le loro conoscenze in materia di Archeologia, Storia dell’Arte, Geografia economica, turistica e ambientale, Tradizioni del territorio, Lingue e Legislazione turistica.
Le lezioni sono state curate dalla Dott.ssa Simonetta Berardi, dalla Dott.ssa Mariella Cioce, dall’Arch. Annamaria Paparella, dal Dott. Carmelo Cipriani, dall’Arch. Giuseppe Caldarola, dall’Arch. Mario Di Puppo e dal Dott. Oronzo Urso.
Fino ad ora la disciplina delle professioni turistiche non era mai stata regolamentata. La Regione Puglia ha provveduto a colmare la lacuna con una Legge Regionale che ha disciplinato in particolare le modalità, i criteri e i termini per il riconoscimento. I passi successivi saranno il rilascio del tesserino personale regionale una volta superato l’esame e l’approvazione dell’elenco delle Guide e degli Accompagnatori.
“Abbiamo preparato giovani ad una professione che sarà sempre più richiesta”. Queste le parole del Presidente dell’Associazione Turistica Pro Loco di Ruvo di Puglia, Rocco Lauciello. “L‘obiettivo del corso oltre a fornire le conoscenze sulle discipline d’esame ai partecipanti, è stato anche quello di permettere loro di orientarsi tra le norme che da qualche anno regolamentano l’esercizio professionale di Guida ed Accompagnatore Turistico, delle quali non tutti sono ancora a conoscenza ma che sono fondamentali per fornire tale servizio. Sono poi molto contento – ha concluso Lauciello – del fatto che diversi corsisti abbiano voluto abbracciare la realtà della Pro Loco diventandone soci, dimostrando apprezzamento per il lavoro che l’Associazione fa, nonostante il periodo socio-economico non del tutto positivo“.
Antonello Olivieri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: