Contesta la multa e si scaglia contro i Carabinieri. Arrestato 65enne

È stato fermato alla guida di un’auto con la patente scaduta di validità e, contestando la multa, si è scagliato contro i militari. È accaduto l’altra mattina a Ruvo di Puglia, dove i Carabinieri della locale Stazione hanno tratto in arresto un 65enne incensurato del luogo, con l’accusa di violenza e minaccia a pubblico ufficiale, resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali aggravate.
Una pattuglia dell’Arma, durante un posto di controllo della circolazione stradale, ha fermato e controllato il conducente di una Ford, il quale, alle contestazioni mossegli dagli operanti circa il mancato rinnovo della patente di guida, scaduta di validità, ha dapprima innescato un diverbio e quindi ha inaspettatamente aperto con violenza lo sportello dell’auto, colpendo un militare ad un braccio.
Ha continuato la sua azione violenta, strattonandolo. Solo l’immediato intervento dell’altro militare ha evitato che la situazione potesse degenerare, traendolo in arresto.
L’uomo, su disposizione della Procura della Repubblica di Trani, è stato poi sottoposto agli arresti domiciliari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: