COMMERCIANTI E RISTORATORI PRONTI A SCRIVERE AL PREFETTO

Alla presenza di ristoratori e commercianti, del Presidente Ascom Ruvo Vito D’Ingeo, dell’assessore alle risorse finanziarie Salvatore Di Rella, si è svolta nella serata di ieri un incontro per cercare di trovare una soluzione riguardo al peso delle tasse che pende sulle spalle del mondo delle “partite iva”.
In modo specifico, la sommatoria tra Imu e Tari per diversi ristoratori è stato davvero un salasso.
Dalla riunione è emerso che si potrebbe arrivare a una rateizzazione della TARI, ma l’iter burocratico è ancora lungo.
In maniera congiunta amministrazione comunale e associazione di categoria invieranno una lettera al Prefetto e all’ANCI per far sì che qualcuno intervenga per tutelare l’istituzione e i contribuenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: