Home Palazzo Avitaja CHIECO PARLA ALLE SCUOLE: “RIPRENDE LA DIDATTICA A DISTANZA, SPERIAMO SIA ULTIMO...

CHIECO PARLA ALLE SCUOLE: “RIPRENDE LA DIDATTICA A DISTANZA, SPERIAMO SIA ULTIMO SACRIFICIO”

338
“L’Epifania tutte le feste porta via. Così si usa dire e così diremo anche oggi, anche se quest’anno le feste sono state in tono minore, per molti non ci sono state proprio, ad altri hanno concesso un po’ di tregua e di calore familiare”, comincia così il post sui social del sindaco Pasquale Chieco incentrato su quanto sta accadendo al sistema scolastico.
“Domani si dovrebbe tornare a scuola, come si fa il 7 gennaio ogni anno. E anche quella è un po’ una festa: ritrovarsi, raccontarsi, riprendere le abitudini lasciate. Quest’anno non sarà proprio così; la didattica ovviamente ripartirà, i docenti di ogni ordine e grado saranno a lavoro per garantire il diritto all’istruzione, ma sulla frequenza sarà necessario fare ancora uno sforzo, speriamo l’ultimo”, prosegue il primo cittadino.
“La Regione Puglia – spiega – ha disposto dal 7 al 15 gennaio una settimana di Didattica Digitale Integrata, in attesa di nuove disposizione governative e di capire cosa accadrà con la curva dei contagi. Come sappiamo però le famiglie che vorranno optare per le lezioni in presenza nelle scuola primaria e secondaria di primo grado, potranno farlo, dichiarando espressamente questa scelta”.
“E tuttavia – continua il sindaco – l’orientamento un po’ ovunque è a proseguire ancora per lo più a distanza e a noi questa sembra una impostazione molto ragionevole, pensata per superare un altro periodo di incertezza e di ulteriore possibile rischio di contagio dopo la pausa natalizia. I nostri Dirigenti Scolastici stanno riorganizzando ancora una volta le attività, buon lavoro a loro”.
“Alle famiglie il nostro invito a preservare il diritto alla salute, che in questo periodo deve essere in cima a tutti i nostri interessi. Ne usciremo. Siamo ottimisti. Buona ripresa allora a tutta la comunità scolastica ruvese”, l’augurio del primo cittadino.
(FOTO DI REPERTORIO)

Lascia una risposta:

Per favore inserisci il tuo commento!
Il tuo nome