Anteprima d’eccezione al Museo Diocesano con la Cappella Musicale Corradiana

Il 15 novembre alle ore 19.30 presso l’Auditorium del Museo Diocesano Molfetta, la Cappella Musicale Corradiana si esibirà sulla sestina “Lagrime d’amante al sepolcro dell’amata”, VI Libro dei Madrigali a cinque voci, “Lamento d’Arianna” di Claudio Monteverdi (1567-1643).

Un’anteprima d’eccezione, quella molfettese per l’ensemble diretta dal M° Antonio Magarelli, considerando l’esibizione a cui saranno chiamati al Museo Archeologico Nazionale di Taranto MArTA nei giorni successivi.

La Sestina, su versi di Scipione Agnelli, fu composta nel 1600 e data alle stampe nel 1614. Essa consta di sei Madrigali dedicati alla memoria di una giovane cantante, Caterina Martinelli, detta La Romanina.

La piccola Caterina era stata portata a Mantova alla Corte di Vincenzo Gonzaga quando aveva tredici anni e, messa in casa di Monteverdi per essere educata alla musica, ne era diventata l’allieva prediletta. La morte la colse proprio mentre si apprestava a dar vita per la prima volta al personaggio di Arianna, figura centrale della omonima opera di Monteverdi di cui ci è pervenuto solo il celebre “Lamento”.

«La qualità della musica di Monteverdi – secondo il noto musicologo Roman Vlad – supera di gran lunga l’aulico petrarchismo dei testi e si eleva alle altezze della più pura e decantata poesia».

Alla direzione di Antonio Magarelli si esibiranno Antonella Parisi, alla viola da gamba, e Gaetano Magarelli, al clavicembalo.

Il concerto, in collaborazione con l’Associazione Culturale Hexachordum e la FeArT società cooperativa, è ad ingresso libero, nell’ambito delle iniziative culturali d’autunno promosse dal Museo Diocesano di Molfetta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: